Certificati di investimento (61 lettori)

Joe Silver

Forumer storico
Registrato
23 Settembre 2012
Messaggi
13.538
A Pechino, ieri i nuovi contagi da coronavirus sono scesi a 12, quasi la metà del giorno prima. Quasi dimezzati i nuovi casi anche a Shanghai, dove il piano delle riaperture sta rispettando i tempi. Gli indicatori PMI sulle aspettative delle aziende dei servizi e della manifattura forniranno domani alle 3.30 delle indicazioni aggiuntive sulle ricadute delle pesanti restrizioni alle attività imposte negli ultimi due mesi a Shanghai ed in altre zone della Cina. Gli economisti si aspettano una risalita per entrambi, ma non il ritorno sopra la soglia che separa contrazione da espansione.
:oops:
 

leon3037

Forumer storico
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
3.666
Domanda da risparmiatore perplesso

Nei certificate Leonteq LEVERAGE a fronte del raddoppio della cedola sul capitale nominale investito, quale è la reale contropartita per l’emittente?
Non c'è nessun raddoppio. La documentazione è stata redatta con nominale 1000 e quindi con cedola del 6% ( a titolo di esempio) e barriera al 50%, si guadagnerebbero 600 euro annui con possibile perdita dai 500 euro in su sotto barriera. Ma a fronte di un valore nominale da documentazione pari a 1000, il certificato è stato emesso a 500, per cui: la cedola di 600 euro annui diventa il 12% di 500 e la perdita sotto barriera diventa di 500 euro al massimo.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
71.200
Località
Como
io ne sono convinto e ci si dimentica subito del passato. La guerra sicuramente è un amplificatore dell'inflazione ma il problema grosso già esisteva e si stava manifestando in tutta la sua forza dirompente e problematica per economia e mercati. Si parlava del 2% mentre già era arrivata al 5% con tendenza esponenziale a salire con un aumento incredibile di tutti i prezzi delle materie prime, ma forse tutto questo viene dimenticato e non capisco perchè.

Un articolo a caso, ma tanto mi sa che non li leggete...
 

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
6.452
E' possibile che con la conquista ormai quasi certa del DonBAss Putin si accontenti di questo risultato (come anche da comunicazione di LAvrov) e vada alla trattativa.
si ferma, secondo me è questione di qualche settimana. l'Ucraina è troppo grande e l'esercito russo troppo piccolo e mal ridotto. sarà un armistizio alla coreana. la russia si tiene le conquiste fatte, le sanzioni rimangono per .......anni probabilmente. cosa farà l'Europa?? grande incognita. spero in un briciolo di buon senso dei politici europei, Macron, Scholz e qualche altro. l'attuale dirigenza della commissione non mi sembra lungimirante. posizione troppo intransigente e apertamente schierata pro Ucraina. per una possibile risoluzione definitiva della situazione bisognerà aspettare il cambio di presidente in America. Uomo nuovo, possibile nuova politica. Il vecchietto non può perdere la faccia rimangiandosi quanto detto e fatto finora.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
71.200
Località
Como
To be sure, Russia is the world’s third-largest oil producer, behind the U.S. and Saudi Arabia, and the world’s largest exporter of crude to global markets. It is also a major producer and exporter of natural gas.

Ma la guerra non impatta come e forse più di tutti i problemi che già c'erano...
 

valgri

Valter : Born in 1965
Registrato
16 Agosto 2018
Messaggi
3.616
Località
Piemonte
 

FNAIOS

Registrato
28 Gennaio 2012
Messaggi
8.516
Località
Dentro il Raccordo Anulare. Sopra le righe.
SELL XS2336352278 (buon realizzo) e XS2336353912 (adieu a poco più della pari, si sentiva la puzza degli excrement).

BUY IT0006749219 (incremento) e DE000VX6AFM6 (nuovo).

Pt certificati aggiornato:


ISIN/SOTTOSTANTESCADENZASTRIKESPOTB CAPB CEDDELTA BCEDDELTA BCAPDELTA AUTOCALL
IT000674921930/11/26
Intesa San Paolo2,142,061,291,2960,21%60,21%-3,87%
Societè Generale27,4924,9816,4916,4951,48%51,48%-9,11%
Banca Pop Emilia1,681,881,011,0186,12%86,12%11,67%
XS234812556327/01/26
Unicredit13,7710,866,896,8957,71%57,71%-21,14%
Qualcomm161,20139,7680,6080,6073,40%73,40%-13,30%
STM40,6140,2320,3120,3198,13%98,13%-0,94%
Eni13,8114,206,916,91105,62%105,62%2,81%
CH052435366804/03/25
Eni11,1514,205,586,69112,22%154,66%49,80%
Enel8,246,134,124,9423,99%48,79%-12,48%
Azimut18,5520,009,2711,1379,74%115,69%26,88%
Intesa San Paolo2,132,061,061,2861,38%93,65%13,91%
DE000UE6AA72 - airbag12/03/24
Air France2,631,781,321,3235,22%35,22%-28,83%
American Airlines23,3718,1311,6911,6955,16%55,16%-18,34%
IT0006749680 - dividend16/02/27
Intesa San Paolo2,792,131,671,6727,05%27,05%-23,77%
Banco BPM3,563,232,142,1451,13%51,13%-9,32%
Enel6,516,133,913,9156,94%56,94%-5,84%
EDF7,998,374,794,7974,65%74,65%4,79%
XS233635197311/03/25
Stellantis13,8213,968,298,2968,33%68,33%1,00%
BMW73,1081,3543,8643,8685,48%85,48%11,29%
Mercedes Benz58,0066,4634,8034,8090,98%90,98%14,59%
NLBNPIT1AER711/04/24
Mediobanca9,299,625,575,5772,59%72,59%3,55%
Moncler52,6044,9231,5631,5642,33%42,33%-14,60%
Tenaris13,8816,098,338,3393,20%93,20%15,92%
NLBNPIT19Q3918/03/24
Kering551,80507,60331,08331,0853,32%53,32%-8,01%
Capri Holdings50,2047,5730,1230,1257,93%57,93%-5,24%
Salvatore Ferragamo16,0816,629,659,6572,26%72,26%3,36%
DE000VX6AFM601/04/25
Societe Generale32,6224,9819,5719,5727,65%27,65%-23,41%
Unicredit13,7410,868,248,2431,72%31,72%-20,97%
Ing Groep12,6410,417,587,5837,31%37,31%-17,62%
Deutsche bank11,9510,487,177,1746,16%46,16%-12,30%
DE000UH1VSV826/08/26
Rio Tinto5271,985691,003163,193163,1979,91%79,91%7,95%
Freeport Mc Moran34,5439,6520,7220,7291,32%91,32%14,79%
Anglo American2962,353810,001777,411777,41114,36%114,36%28,61%
Glencore322,19522,60193,32193,32170,34%170,34%62,20%
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 8, Guests: 53)

Alto