Certificati di investimento (197 lettori)

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
6.079
Località
Napoli
1,17... qui bisognava fare il pieno, mannaggia...
è vero, il problema che uno ha anche le idee e le applica in tempo, poi vede un discreto guadagno e vende quando sarebbe metodologicamente corretto essere più freddi e portare aventi l'investimento. Poi c'è l'altra faccia della medaglia se l'investimento gira in negativo. La vendita dell'ETC sul Bitcoin ad esempio è stata azzeccata, mentre quello sul grano è stato un peccato. Vabbè.... Non so se si è ancora in tempo a ricomprare.
 

pinguino

Forumer attivo
Registrato
25 Giugno 2020
Messaggi
239
Vedremo dove sarà Cingolani a inizio 2023....... speriamo che qualcuno stia facendo qualcosa perché il passare del tempo, da solo, non fa nulla.... serve solo a far dimenticare le promesse.....
Qualcuno chi?
Secondo me l'inverno prossimo saremo con le pezze al culo se la questione ucraina non si risolve.
Dovrebbero fare delle convenzioni con Enel/Eni per far mettere gratis su tutte le case pannelli fotovoltaici e pompe di calore... ovviamente con batterie...forse non si risolve il problema,ma il fabbisogno di gas si ridurrebbe drasticamente...
 

Losco&Lasco

È l'unico gioco in cittá.
Registrato
14 Giugno 2018
Messaggi
2.410
Qualcuno chi?
Secondo me l'inverno prossimo saremo con le pezze al culo se la questione ucraina non si risolve.
Dovrebbero fare delle convenzioni con Enel/Eni per far mettere gratis su tutte le case pannelli fotovoltaici e pompe di calore... ovviamente con batterie...forse non si risolve il problema,ma il fabbisogno di gas si ridurrebbe drasticamente...
c'è già il superbonus 110% che droga il mercato senza andare ad aggiungere ulteriori distorsioni in quel settore.
 

pinguino

Forumer attivo
Registrato
25 Giugno 2020
Messaggi
239
c'è già il superbonus 110% che droga il mercato senza andare ad aggiungere ulteriori distorsioni in quel settore.
il superbonus è una giungla...io parlo di un sistema con prezzi già stabiliti e finalizzato solo a quelli interventi,tipo gli interventi che sta facendo evolvere...(gruppo eni).
sul superbonus ne potremmo parlare per ore...ma il succo è sempre lo stesso,il fine era giusto sia sotto il punto di vista dell'economia che ambientale ecc ecc...purtroppo ci sono sempre gli affaristi e i delinquenti che fanno le porcherie.
e comunque le grandi truffe sono state fatte con il bonus facciate,anche se con il bonus 110% dovevano bloccare o cmq mettere un tetto.
se tu azienda un infisso 120/140 te lo pagavi 300 euro prima del super bonus,con il superbonus in corso puoi fare un rincaro massimo del 10/15%...invece adesso lo stesso infisso costa 700/800 euro...
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
69.417
Località
Como
Qualcuno chi?
Secondo me l'inverno prossimo saremo con le pezze al culo se la questione ucraina non si risolve.
Dovrebbero fare delle convenzioni con Enel/Eni per far mettere gratis su tutte le case pannelli fotovoltaici e pompe di calore... ovviamente con batterie...forse non si risolve il problema,ma il fabbisogno di gas si ridurrebbe drasticamente...
Il mio elettricista (realtà di un piccolo paese, quindi da prendere con le molle) mi diceva proprio ieri che, se si fa un ordine oggi per le batterie, la consegna è prevista per fine anno...
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
69.417
Località
Como
è vero, il problema che uno ha anche le idee e le applica in tempo, poi vede un discreto guadagno e vende quando sarebbe metodologicamente corretto essere più freddi e portare aventi l'investimento. Poi c'è l'altra faccia della medaglia se l'investimento gira in negativo. La vendita dell'ETC sul Bitcoin ad esempio è stata azzeccata, mentre quello sul grano è stato un peccato. Vabbè.... Non so se si è ancora in tempo a ricomprare.
Sì, hai ragione, però in questo caso era davvero piuttosto telefonata. Va bene che siamo in un contesto in cui vale tutto ed il contrario di tutto, ma una guerra che blocca il granaio d'Europa per forza di cose determina un incremento dei prezzi...
 

Bu$

The sun is life
Registrato
30 Dicembre 2020
Messaggi
1.071
Certo che con Directa se ti servono parzialmente con queste commissioni di 7 euro è una bella fregatura
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.075
10.00 – Il Vaticano: “L’invio di armi all’Ucraina? C’è il diritto alla difesa”
«Sull'invio delle armi, ripeto quello che ho detto dall'inizio: c'è un diritto alla difesa armata in caso di aggressione, questo lo afferma anche il catechismo, a determinate condizioni. Soprattutto quella della proporzionalità, poi il fatto che la risposta non produca maggiori danni di quelli dell'aggressione. In questo contesto si parla di “guerra giusta”». Lo ha ribadito il segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin. «Io direi - ha aggiunto ai margini di un convegno su papa Luciani alla Gregoriana – che il problema dell'invio delle armi si colloca all'interno di questo quadro. Capisco che nel concreto sia più difficile determinarlo, però bisogna avere alcuni parametri chiari per affrontare nella maniera più giusta e moderata possibile il tema delle armi».

Direi clamoroso!
 

Losco&Lasco

È l'unico gioco in cittá.
Registrato
14 Giugno 2018
Messaggi
2.410
10.00 – Il Vaticano: “L’invio di armi all’Ucraina? C’è il diritto alla difesa”
«Sull'invio delle armi, ripeto quello che ho detto dall'inizio: c'è un diritto alla difesa armata in caso di aggressione, questo lo afferma anche il catechismo, a determinate condizioni. Soprattutto quella della proporzionalità, poi il fatto che la risposta non produca maggiori danni di quelli dell'aggressione. In questo contesto si parla di “guerra giusta”». Lo ha ribadito il segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin. «Io direi - ha aggiunto ai margini di un convegno su papa Luciani alla Gregoriana – che il problema dell'invio delle armi si colloca all'interno di questo quadro. Capisco che nel concreto sia più difficile determinarlo, però bisogna avere alcuni parametri chiari per affrontare nella maniera più giusta e moderata possibile il tema delle armi».

Direi clamoroso!
colpa di Salvini e Conte, il Vaticano si è vergognato di aver le loro stesse posizioni
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 54, Guests: 143)

Alto