Certificati di investimento (138 lettori)

Fabrib

Forumer storico
Registrato
5 Ottobre 2013
Messaggi
18.250
Volkswagen posted Wednesday a surge in first-quarter profit, benefiting mainly from commodity hedging activities.
Net profit attributable to shareholders was 6.56 billion euros ($6.90 billion) or 13.05 euros per share, compared with 3.24 billion euros or 6.51 euros per share. Consensus estimates compiled by Visible Alpha were expecting 4.93 billion euros or 10.66 euros per share.
Sales revenue, meanwhile, came in at 62.74 billion euros, which is a 0.6% growth year over year. It is also below the analysts estimate of 64.0 billion euros.
The group's 2022 outlook was confirmed but noted that it is yet to finalize its assessment of the effect of the Russia-Ukraine war on its fiscal results. Deliveries are expected to rise between 5% and 10% year over year, while group sales revenue would grow 8% to 13%.
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.918
Località
Como
Ieri mi ha chiamato un mio vecchio cliente di Istanbul. Mi raccontava che da qualche settimana sono invasi da compratori russi. Qualcuno ne beneficia delle sanzioni europee.
Da quello che si legge soprattutto gli oligarchi "espropriati" in Europa si stanno spostando nel sultanato...
 

Bu$

The sun is life
Registrato
30 Dicembre 2020
Messaggi
1.133
Se non ricordo male qualcuno aveva indicato WeBank, al pari di Directa, Fideuram e Mediolanum, come alcuni degli intermediari che avevano applicato la trattenuta del 30% su certificati di GS
Si ricordo, ma per esperienza personale posso dirti che a me webank a febbraio ed aprile ha pagato regolarmente, a marzo non avevo ctf di GS, mentre directa a marzo mi ha tassato al 30%, ma ad aprile non avevo più GS
Ciò detto, mi sentirei di escludere webank dagli intermediari che tassano al 30%
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.918
Località
Como
E’ emerso ieri sera che la cinese Didi Global, sbarcata a Wall Street la scorsa estate con un’Ipo miliardaria, è stata messa sotto inchiesta dalle autorità finanziarie degli Stati Uniti


Sempre distensivi, in tutti i campi...
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.918
Località
Como
Oggi nel tardo pomeriggio parla la Federal Reserve, lo strategist di IG, Filippo Diodovich si aspetta che i falchi saranno i protagonisti di queste comunicazioni. “I mercati finanziari stanno scontando un aumento dei tassi di interesse negli Stati Uniti di almeno 50 punti base, portando l’aumento del costo del denaro nella forchetta di 0,75% - 1%. Infatti, sembra improbabile che la banca centrale americana possa alzare in questo momento i tassi di 75 punti base con il rischio di indebolire ulteriormente l’economia domestica e causare dunque una possibile recessione tecnica. Forse nei mesi successivi potrebbe essere necessario un altro rialzo monstre ma non ora.
L’obiettivo principale della riunione sarà di limitare la crescita dell’inflazione e porre solide basi di politica monetaria tali però da non compromettere la ripresa dell’economia americana, già messa a dura prova da innumerevoli fattori”.
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.467
Volkswagen posted Wednesday a surge in first-quarter profit, benefiting mainly from commodity hedging activities.
Net profit attributable to shareholders was 6.56 billion euros ($6.90 billion) or 13.05 euros per share, compared with 3.24 billion euros or 6.51 euros per share. Consensus estimates compiled by Visible Alpha were expecting 4.93 billion euros or 10.66 euros per share.
Sales revenue, meanwhile, came in at 62.74 billion euros, which is a 0.6% growth year over year. It is also below the analysts estimate of 64.0 billion euros.
The group's 2022 outlook was confirmed but noted that it is yet to finalize its assessment of the effect of the Russia-Ukraine war on its fiscal results. Deliveries are expected to rise between 5% and 10% year over year, while group sales revenue would grow 8% to 13%.
Cosa significa?
Producono auto o sono diventati trader di materie prime?
 

captain sparrow

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
6.378
Volkswagen posted Wednesday a surge in first-quarter profit, benefiting mainly from commodity hedging activities.
Net profit attributable to shareholders was 6.56 billion euros ($6.90 billion) or 13.05 euros per share, compared with 3.24 billion euros or 6.51 euros per share. Consensus estimates compiled by Visible Alpha were expecting 4.93 billion euros or 10.66 euros per share.
Sales revenue, meanwhile, came in at 62.74 billion euros, which is a 0.6% growth year over year. It is also below the analysts estimate of 64.0 billion euros.
The group's 2022 outlook was confirmed but noted that it is yet to finalize its assessment of the effect of the Russia-Ukraine war on its fiscal results. Deliveries are expected to rise between 5% and 10% year over year, while group sales revenue would grow 8% to 13%.
ottimo. ho un paio di certificati con sottostante VW che non se la passano bene. uno direi piuttosto male. speriamo si riprendano dal coma
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.918
Località
Como
Secondo gli analisti del giornale finanziario londinese City AM, lo “Zar” rischia di essere defenestrato con un colpo di mano.
In particolare, da Londra si vocifera di un’imminente ribellione dei vertici di Mosca contro il loro stesso presidente. A manovrare nell’ombra sarebbero gli ufficiali di alto livello dell’Fsb e degli altri servizi Gru e Fso, il cosiddetto gruppo `Silovski´.”L’idea che un golpe possa essere imminente è ulteriormente rafforzata dall’attività dei social media in Russia e nell’Europa dell’Est, che ha registrato un sovraccarico nelle ultime 24 ore”, scrive il City A.M.
noltre, analisti dentro e fuori la Russia hanno dichiarato che ci sono tutti i segnali secondo cui Putin presto dovrà far fronte a un golpe. Il presidente russo è definito “molto preoccupato” e ha rafforzato la sicurezza dentro e attorno al Cremlino, segno questo molto significativo secondo l’esperto russo di sicurezza Andrei Soldatov, interpellato dal Cepa (Center for European Policy Analysis).
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 24, Guests: 114)

Alto