Certificati di investimento (83 lettori)

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.873
Località
Como
Visto che lo avevano anche altri, Vi copio il messaggio che mi ha appena girato il mio amico...

"in merito alla sua segnalazione, dopo verifica con la nostra
depositaria, la informiamo che sullo strumento XS2318726127, siamo
ancora in attesa di ricevere i fondi sia per la cedola che per il
rimborso: PENDING CONFIRMATION OF RECEIPT OF FUNDS.
Le precisiamo che la record date è 29-03-2022 e la scadenza è
30-03-2022.
A ricezione dei fondi, provvederemo al pagamento sia della cedola
che del rimborso anticipato sul conto corrente".


Altro caso di disservizio nella catena?
 

barsi

Nuovo forumer
Registrato
29 Gennaio 2009
Messaggi
123
Visto che lo avevano anche altri, Vi copio il messaggio che mi ha appena girato il mio amico...

"in merito alla sua segnalazione, dopo verifica con la nostra
depositaria, la informiamo che sullo strumento XS2318726127, siamo
ancora in attesa di ricevere i fondi sia per la cedola che per il
rimborso: PENDING CONFIRMATION OF RECEIPT OF FUNDS.
Le precisiamo che la record date è 29-03-2022 e la scadenza è
30-03-2022.
A ricezione dei fondi, provvederemo al pagamento sia della cedola
che del rimborso anticipato sul conto corrente".


Altro caso di disservizio nella catena?
ricevuto esattamente identico
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
4.443
Se non ti offendi, ti rispondo io. First of all andava evitata la guerra. Una volta scoppiata l'unica soluzione, partendo da una posizione di dipendenza economica, era farla finire in fretta. Come? Negoziando subito un accordo su punti non fuori dal mondo (non inganniamoci... neutralità non è sudditanza e Crimea e Donbass già da molti anni non sono sotto il controllo ucraino). Si sarebbero evitati morti, orrori e distruzione. Imporre sanzioni ha senso se puoi fare male senza subire pesanti contraccolpi (che poi è il caso degli USA) e anche se tutto il mondo va nella stessa direzione (invece la Russia avrà sempre l'appoggio della Cina e dell'India). Se le metti dandoti la zappa sui piedi, hai difeso un principio, ma non hai risolto un problema, anzi ne stai creando altri perchè la guerra comunque continua...
Che fine avrebbe fatto l'Unione Europea??
Dai siamo seri.
Se avessimo da subito calato le braghe, tutti i paesi dell'Est Europa se ne sarebbero andati per la loro strada. GIUSTAMENTE! Visto che confinano con quel tiranno despota.
Lo capite o no che è in pericolo l'Europa stessa?
Le sanzioni ci faranno malissimo, ma non abbiamo altra scelta! Draghi e gli altri leader non sono impazziti e non è neanche colpa dell'America.
Chi dice che l'obiettivo di Putin non sia solo l'Ucraina non ha torto. Questo non vuol dire che Putin voglia portare i carroarmati in tutte le capitali europee ma vuole distruggere l'unione PACIFICA, LIBERA e DEMOCRATICA che faticosamente ci siamo costruiti e che ancora più faticosamente portiamo avanti ogni volta che 27 paesi si siedono ad un tavolo a decidere INSIEME anche cose molto dolorose come le sanzioni.
 

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
9.839
Località
Lombardia
Visto che lo avevano anche altri, Vi copio il messaggio che mi ha appena girato il mio amico...

"in merito alla sua segnalazione, dopo verifica con la nostra
depositaria, la informiamo che sullo strumento XS2318726127, siamo
ancora in attesa di ricevere i fondi sia per la cedola che per il
rimborso: PENDING CONFIRMATION OF RECEIPT OF FUNDS.
Le precisiamo che la record date è 29-03-2022 e la scadenza è
30-03-2022.
A ricezione dei fondi, provvederemo al pagamento sia della cedola
che del rimborso anticipato sul conto corrente".


Altro caso di disservizio nella catena?

Qui c'è gente che boicotta chiaramente il mondo dei certificati. Che siano le Banche che vogliono portare gli investitori sulle gestioni patrimoniali ???
Tra doppia tassazione, ritardo cedole e dubbi sul rimborso ce n'è abbastanza di cui arrabbiarsi ........
 

Joe Silver

Forumer storico
Registrato
23 Settembre 2012
Messaggi
13.350
Che fine avrebbe fatto l'Unione Europea??
Dai siamo seri.
Se avessimo da subito calato le braghe, tutti i paesi dell'Est Europa se ne sarebbero andati per la loro strada. GIUSTAMENTE! Visto che confinano con quel tiranno despota.
Lo capite o no che è in pericolo l'Europa stessa?
Le sanzioni ci faranno malissimo, ma non abbiamo altra scelta! Draghi e gli altri leader non sono impazziti e non è neanche colpa dell'America.
Chi dice che l'obiettivo di Putin non sia solo l'Ucraina non ha torto. Questo non vuol dire che Putin voglia portare i carroarmati in tutte le capitali europee ma vuole distruggere l'unione PACIFICA, LIBERA e DEMOCRATICA che faticosamente ci siamo costruiti e che ancora più faticosamente portiamo avanti ogni volta che 27 paesi si siedono ad un tavolo a decidere INSIEME anche cose molto dolorose come le sanzioni.
:up:
 

Fedex71

Forumer attivo
Registrato
27 Gennaio 2021
Messaggi
628
Qui c'è gente che boicotta chiaramente il mondo dei certificati. Che siano le Banche che vogliono portare gli investitori sulle gestioni patrimoniali ???
Tra doppia tassazione, ritardo cedole e dubbi sul rimborso ce n'è abbastanza di cui arrabbiarsi ........
Forse è l'emittente Smartetn da evitare...
 

Joe Silver

Forumer storico
Registrato
23 Settembre 2012
Messaggi
13.350
Se non ti offendi, ti rispondo io. First of all andava evitata la guerra. Una volta scoppiata l'unica soluzione, partendo da una posizione di dipendenza economica, era farla finire in fretta. Come? Negoziando subito un accordo su punti non fuori dal mondo (non inganniamoci... neutralità non è sudditanza e Crimea e Donbass già da molti anni non sono sotto il controllo ucraino). Si sarebbero evitati morti, orrori e distruzione. Imporre sanzioni ha senso se puoi fare male senza subire pesanti contraccolpi (che poi è il caso degli USA) e anche se tutto il mondo va nella stessa direzione (invece la Russia avrà sempre l'appoggio della Cina e dell'India). Se le metti dandoti la zappa sui piedi, hai difeso un principio, ma non hai risolto un problema, anzi ne stai creando altri perchè la guerra comunque continua...
I principi sono importanti, non per una ragione astratta ma perché servono da guida ed esempio nell'operare quotidiano. L'alternativa è andar alla cieca e rassegnarsi al fato. Ne segue che abbiamo il dovere di difenderli, anche pagandone un prezzo, perché domani ne avremo tutti un beneficio. E' un investimento anche questo.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 7, Guests: 76)

Alto