Certificati di investimento (80 lettori)

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.873
Località
Como
a tutti quelli che si lamentano delle sanzioni chiedo...che avrebbe dovuto fare l'occidente?
non ho visto mai una risposta a questa domanda...ma probabilmente mi è sfuggita!
ma quindi il mondo che noi chiamiamo occidentale cosa avrebbe dovuto fare? applaudire? iniziare a sparare missili? girarsi dall'altro lato dicendo che non avrebbe dovuto invadere e continuare come se non fosse accaduto nulla fischiettando? Pensare vabbè ma a noi tutto sommato che ci frega? Quasi quasi mo mi chiamo a Putin e gli dico che sono suo amico non si può mai sapere, mi fa pure uno sconto sul gas e non penserà di bombardarmi?
Per me nessuno ha solo immaginato che tutto ciò non avesse prodotto serie conseguenze anche per le nostre economie, è lo scotto da pagare facendo azioni che hanno un fine di giustizia. Poi se ci si vuole fare solo gli affari propri e girare la faccia, bisogna ripensare a tutta l'organizzazione mondiale e ognuno per se e si salvi chi può e vinca il più forte e chi ha più bombe!!
Premesso che è indiscutibile che l'occidente si sia girato dall'altra parte quando ad essere attaccati erano altri (si vede però che in quel caso andava bene), la mia idea è che, se si decide di adottare sanzioni, prima si valuta il male che fanno alla Russia e quello che fanno all'Europa. Una volta che si sa con certezza questo, si adottano, predisponendo al contempo adeguate misure di sostegno. Hai voglia a dire "costi quel che costi". Nel mondo reale c'è tanta gente che fa fatica ad arrivare a fine mese. Per qualcuno magari tutto si risolve nel perdere una pò di benessere, per la maggior parte vuol dire avere sempre più difficoltà a campare...
 

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
6.341
Località
Napoli
Ovviamente sono rischiosi.Ma per me hai fatto bene. è due anni che diciamo che i soldi si fanno in occasioni come queste e poi nessuno compra nulla. Chi lo sa fino a quanto si scende? Nessuno. Si sa quando si risalirà? No. Però iniziare un PAC non è vietato, e probabilmente tra 1/2/3 anni ci si pentirà di non aver comprato qualcosa a questi prezzi (o anche a meno nelle prossime settimane, se si fa un PAC). Quando il mib era in zona 28000 tutti euforici acquisti dovunque book che scoppiavano. Adesso chi ha liquidità (tanti qui), non compra e non pianifica di comprare.
si, ma al momento sono operazioni indubbiamente temerarie, il futuro e molto incerto e tutto il sistema è molto nervoso, una qualunque notizia fa fare enormi sobbalzi. Sapere come comportarsi in questi momenti è davvero difficile e credo nessuno ha in tasca la ricetta vincente. Poi con il tempo si potrà sapere chi ha agito meglio.
 

Joe Silver

Forumer storico
Registrato
23 Settembre 2012
Messaggi
13.350
si, ma al momento sono operazioni indubbiamente temerarie, il futuro e molto incerto e tutto il sistema è molto nervoso, una qualunque notizia fa fare enormi sobbalzi. Sapere come comportarsi in questi momenti è davvero difficile e credo nessuno ha in tasca la ricetta vincente. Poi con il tempo si potrà sapere chi ha agito meglio.
...ma sarà troppo tardi :confused:
 

dodoale

Conero Trading & C.
Registrato
29 Marzo 2004
Messaggi
2.023
Oggi vertice video di Biden, Macron, Scholz, Johnson

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden avra' un incontro in teleconferenza sugli ultimi sviluppi della crisi fra Russia e Ucraina alle 10h30 (le 16 e 30 in Italia) con il presidente della Francia Emmanuel Macron, il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il premier britannico Boris Johnson. Lo fa sapere la Casa Bianca.

Draghi non invitato..
 

pinguino

Forumer attivo
Registrato
25 Giugno 2020
Messaggi
240
Premesso che è indiscutibile che l'occidente si sia girato dall'altra parte quando ad essere attaccati erano altri (si vede però che in quel caso andava bene), la mia idea è che, se si decide di adottare sanzioni, prima si valuta il male che fanno alla Russia e quello che fanno all'Europa. Una volta che si sa con certezza questo, si adottano, predisponendo al contempo adeguate misure di sostegno. Hai voglia a dire "costi quel che costi". Nel mondo reale c'è tanta gente che fa fatica ad arrivare a fine mese. Per qualcuno magari tutto si risolve nel perdere una pò di benessere, per la maggior parte vuol dire avere sempre più difficoltà a campare...
e su questo posso essere d'accordo con te...però perdonami,non hai mica risposto!
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
70.873
Località
Como
e su questo posso essere d'accordo con te...però perdonami,non hai mica risposto!
Come no? Adotto una sanzione se fa più male a lui che a me e ad ogni buon conto per neutralizzare il male che fa a me metto in atto delle misure di sostegno...
 

andrea64

Forumer attivo
Registrato
13 Giugno 2006
Messaggi
326
Se fossi nei panni di Zelensky accetterei al volo di dichiarare la neutralità del suo paese (pur amputato della parte orientale comunque già perduta) in cambio dell'indipendenza. L'alternativa è l'occupazione a tempo indefinito e paesi come Svizzera e Svezia (non proprio del terzo mondo) sono neutrali da quel dì.
E' un'idea molto intelligente però se Zelensky è al servizio degli americani non l'accetterà
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 9, Guests: 71)

Alto