Certificati di investimento (139 lettori)

leon3037

Forumer storico
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
3.627
Ciao,
domanda rivolta a tutti/e: che succede se un sottostante ( in questo caso block) dovesse andare sotto (inteso come quotazione) ai 120 dollari? Che conseguenze (immagino non belle) ci sono per chi ha investito? (sicuramente conseguenze brutte)
Grazie
fino alla scadenza nessuna conseguenza irreversibile. Le barriere si osserveranno unicamente alla scadenza. Chiaramente se i titoli continueranno a scendere, il prezzo ne risentirà allineandosi sempre più verso il basso. Ma se dopo la discesa inizierà la risalita, il prezzo tornerà su e potenzialmente si potrà ottenere un rimborso di 1262,5 euro a recupero delle barriere avvenuto
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
69.117
Località
Como
L’allentamento sul credito annunciato stanotte dalla banca centrale della Cina ha riportato al rialzo stanotte le borse dell’Asia Pacifico.


Un universo parallelo...
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
69.117
Località
Como
Ieri a Wall Street, il Nasdaq ha chiuso in calo dell’1,1% a 14.340 punti. Siccome il massimo di periodo dista più del 10%, l’indice è entrato tecnicamente in area "correzione". L’ultima volta che il Nasdaq ha varcato questa soglia è stata nel marzo del 2021. Negli ultimi anni, comprare sulla correzione si è rivelata una buona occasione, ma se si guarda a tutta la storia del Nasdaq, circa mezzo secolo, ci sono anche parecchi casi di un ingresso nella fase di correzione che anticipa l’arrivo del mercato orso: dal 1971 ad oggi, è stato così nel 37% dei casi.


Forse forse a dire che comprare su un ribasso potrebbe essere una mossa vincente oppure perdente ci sarei potuto arrivare pure io... o_O
 

dino1976

Forumer attivo
Registrato
8 Luglio 2019
Messaggi
276
Ieri a Wall Street, il Nasdaq ha chiuso in calo dell’1,1% a 14.340 punti. Siccome il massimo di periodo dista più del 10%, l’indice è entrato tecnicamente in area "correzione". L’ultima volta che il Nasdaq ha varcato questa soglia è stata nel marzo del 2021. Negli ultimi anni, comprare sulla correzione si è rivelata una buona occasione, ma se si guarda a tutta la storia del Nasdaq, circa mezzo secolo, ci sono anche parecchi casi di un ingresso nella fase di correzione che anticipa l’arrivo del mercato orso: dal 1971 ad oggi, è stato così nel 37% dei casi.


Forse forse a dire che comprare su un ribasso potrebbe essere una mossa vincente oppure perdente ci sarei potuto arrivare pure io... o_O
Tra l'altro, il marzo era quello del 2020...
 

percefal

Utente Old Style
Registrato
4 Agosto 2002
Messaggi
8.027
Località
London
Ieri a Wall Street, il Nasdaq ha chiuso in calo dell’1,1% a 14.340 punti. Siccome il massimo di periodo dista più del 10%, l’indice è entrato tecnicamente in area "correzione". L’ultima volta che il Nasdaq ha varcato questa soglia è stata nel marzo del 2021. Negli ultimi anni, comprare sulla correzione si è rivelata una buona occasione, ma se si guarda a tutta la storia del Nasdaq, circa mezzo secolo, ci sono anche parecchi casi di un ingresso nella fase di correzione che anticipa l’arrivo del mercato orso: dal 1971 ad oggi, è stato così nel 37% dei casi.


Forse forse a dire che comprare su un ribasso potrebbe essere una mossa vincente oppure perdente ci sarei potuto arrivare pure io... o_O
1642664952017.png
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 17, Guests: 122)

Alto