Certificati di investimento (96 lettori)

albicocco

Forumer storico
Registrato
13 Gennaio 2009
Messaggi
1.984
Uscito completamente da EDF :vado:
Io NLBNPIT122J8, prossimo a non dare più cedole, lo mantengo , ormai rassegnato a vederlo come titolo peggiore tra i miei certificati.
Pago l’errore di non essere uscito al primo crollo; ora la mossa, improvvisa , di Macron ha travolto l’azione di EDF.
Scade ad aprile 23 e una speranza, pur tenue, c’è ….
 

darkog

In Hoc Signo Vince..
Registrato
12 Marzo 2012
Messaggi
4.632
Io NLBNPIT122J8, prossimo a non dare più cedole, lo mantengo , ormai rassegnato a vederlo come titolo peggiore tra i miei certificati.
Pago l’errore di non essere uscito al primo crollo; ora la mossa, improvvisa , di Macron ha travolto l’azione di EDF.
Scade ad aprile 23 e una speranza, pur tenue, c’è ….
Ellamiseria che negatività..
A parte che cmq parliamo di EDF non di una schifezza sul nsq che non esiste o non fattura nulla.
Mica vi saranno sempre imposizioni politiche o problemi ai reattori.
Ho visto il cert e ti conviene prendere qualcuno con barriere più basse, magari con cedole mensili e a prezzo più basso!
 

fff

Forumer attivo
Registrato
27 Luglio 2020
Messaggi
399
Purchè si muova qualcosa e vada in una direzione precisa, sono anni che si assiste ad un nulla di fatto con cdp da una parte ed i francesi dall'altra
Attenti che Iliad il 25 gennaio annuncerà ingresso nel fisso...potrebbe essere un piccolo terremoto, come già successo nel mobile.
Il vantaggio del nuovo piano per TIM è che la "bad company" della rete, piena di debiti e dipendenti, se l'accollerà lo stato, per cui la parte di servizi diventerà più snella.
Vedremo alla fine se riuscirà ad esprimere valore considerando anche il nuovo competitor sul fisso.
 

CarloConti

Forumer storico
Registrato
30 Novembre 2017
Messaggi
5.873
Località
Napoli
purtroppo il rimbalzo per i titoli "caldi" non si vede proprio, anzi continua l'agonia. Esempio di divergenza rispetto all'indice che vede come driver i soliti colossi.
 

Fabrib

Forumer storico
Registrato
5 Ottobre 2013
Messaggi
18.197
The French government stands ready to support Electricite de France SA less than a week after hitting the state-controlled utility with vast costs as part of a plan to shelter households from surging energy prices, Finance Minister Bruno Le Maire said.
France’s move to force EDF to sell more power at a steep discount, which is expected to a cost the firm almost $9 billion, sent its shares plunging last week and prompted warnings from ratings firms. “We stand by this great public company that makes French people proud,” Le Maire said on French radio RMC on Wednesday. “Everyone needs to understand: We will not let it fall.
 

Jsvmax79

Forumer storico
Registrato
15 Giugno 2016
Messaggi
6.488
in un momento di follia ho deciso di incrementare di altri 2 spicci DE000VQ74YY2 dopo che qlk ne ha comprato 500 pezzi
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
68.199
Località
Como
The French government stands ready to support Electricite de France SA less than a week after hitting the state-controlled utility with vast costs as part of a plan to shelter households from surging energy prices, Finance Minister Bruno Le Maire said.
France’s move to force EDF to sell more power at a steep discount, which is expected to a cost the firm almost $9 billion, sent its shares plunging last week and prompted warnings from ratings firms. “We stand by this great public company that makes French people proud,” Le Maire said on French radio RMC on Wednesday. “Everyone needs to understand: We will not let it fall.
Anche in Francia non stanno proprio bene bene di testa...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 96)

Alto