Certificati di investimento (259 lettori)

Alexreferee11

Forumer storico
Registrato
2 Agosto 2017
Messaggi
5.476
Per chi fosse fiducioso sui mercati (o almeno "neutrale") nel medio termine (e su Eni in particolare), segnalo il "bianco o nero" del DE000UV7WXG6 che scade esattamente a metà Novembre. Secondo me interessante l acquisto con l aggiunta di eventuali coperture sulla stessa Eni e, forse, anche su Intesa..
 
Ultima modifica:

Guni

Keep calm and trade on
Registrato
10 Luglio 2020
Messaggi
1.431
Località
Padania
Sul DE000UE69LR1 il MM oggi è fuori in ask a 988.xx: considerando che prima dell'autocall mancano due cedole da 1% l'una, fa un rendimento del 3% lordo in due mesi (nel caso, appunto, di autocall al 07/09).

Ovviamente, nulla è regalato...quota meno degli altri giorni perchè NIO ha chiuso male venerdì e nel PM è dato in ribasso anche oggi; resta comunque una protezione del capitale fino a -57% di NIO sulla barriera, del -48% sulla cedola (a memoria) e del 13.5% sull'autocall mensile.
 

albicocco

Forumer storico
Registrato
13 Gennaio 2009
Messaggi
1.851
Si deve prendere atto che nel campo dei certificati l’imprecisione è ormai usuale , a partire dai siti degli emittenti, che, evidentemente molto spesso non hanno forme di controllo sui dati pubblicati .

Ci sono certificati regolarmente quotati, che neppure figurano sui siti dell’emittente

pe XS2253867225

Risultati ricerca | BNP Paribas

Ci sono certificati in cui sui siti vengono riportate quotazioni fasulle dei sottostanti:

pe

Phoenix Certificati di LUFTHANSA, EASYJET, ICAG | T48524 | BNP Paribas (con il wo a -5.319,75% - così sta scritto!- il certificato non reverse quota 98)

Altri in cui sono palesemente errate le barriere indicate per i sottostanti

Pe

Double Maxi Cash Collect Certificati di Zalando, Moncler, Marks Spencer Group, HUGO BOSS | P12JR3 | BNP Paribas

Mi sono limitato a BNP ma i casi di incongruenze , omissioni, discordanze , in cui mi imbatto quando cerco certificati sono numerosi.

Che dire ?
 

Guni

Keep calm and trade on
Registrato
10 Luglio 2020
Messaggi
1.431
Località
Padania
Condivido pienamente e anch'io d'ora innanzi starò alla larga dai certificati emessi da CREDIT SUISSE (lo scrivo per intero + in grassetto e non siglato come si fa di solito).
Sarò naturalmente contento di essere smentito, ma non credo proprio mi sarà restituito quello che considero mal tolto (il 10% , nel mio casso corrispondenti a 1500 euro).
Mi permetto di dissentire, Bruno: come ho scritto fin dall'inizio, non condivido nè il "banning preventivo", nè tantomeno la "lapidazione mediatica" (e non mi riferisco certo a te) di CS dalla quale nessuno (che si sappia) ha avuto alcuna risposta, se non interlocutoria, in merito al problema (peraltro emerso solo a stretto ridosso del WE), ma piuttosto attenderei che l'emittente fornisse una risposta ufficiale e definitiva al problema (di non facile soluzione per nessuna delle parti in gioco e che quindi richiede giocoforza del tempo per essere risolto) e, solo in caso negativo, mi preoccuperei delle eventuali contromosse.
 

triale

Forumer storico
Registrato
23 Febbraio 2005
Messaggi
3.129
Mi permetto di dissentire, Bruno: come ho scritto fin dall'inizio, non condivido nè il "banning preventivo", nè tantomeno la "lapidazione mediatica" (e non mi riferisco certo a te) di CS dalla quale nessuno (che si sappia) ha avuto alcuna risposta, se non interlocutoria, in merito al problema (peraltro emerso solo a stretto ridosso del WE), ma piuttosto attenderei che l'emittente fornisse una risposta ufficiale e definitiva al problema (di non facile soluzione per nessuna delle parti in gioco e che quindi richiede giocoforza del tempo per essere risolto) e, solo in caso negativo, mi preoccuperei delle eventuali contromosse.
posso con
Io suggerisco:
- fare copia pdf di tutte le contabili di vendita post 21/7 e cedole ricevute
- predisporre reclamo formale (scritto) contro il proprio intermediario finanziario (banca/sim), che è l'unica interfaccia ufficiale che si ha in prima istanza. La causa di lamentela ovviamente sarà la mancata ricezione di 5 cedole arretrate attese, come da indicazioni del KID, che va citato nel reclamo e allegato.
- attendere risposta al reclamo e valutare eventuali passi fatti nel frattempo dall'emittente (Credit Suisse) con il tramite negoziale di C&D.

Ovviamente il reclamo si può fare solo dopo aver ricevuto una cedola.
Molti intermediari finanziari (fra cui Webank) ancora non hanno provveduto ad accreditare proprio nulla (in ritardo come sempre).
neanche fineco finora ha accreditato nulla... vediamo se lo fa in serata visto che gode fama di puntualità
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 27, Guests: 232)

Alto