Certificati di investimento (172 lettori)

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
7.603
Località
Lombardia
Sì però adesso siamo addirittura sotto il prezzo di barriera del DE000HV45X06 e non c'è memoria...
Il rischio adesso è aumentato e difatti il certificato si è abbassato sensibilmente.
Unica consolazione è che la cedola di giugno è stata pagata e per la prossima di Dicembre il titolo ha tempo per riprendersi......
Da vedere l'effetto dell'emissione obbligazionaria nelle prossime settimane.
 

Siloso

Forumer storico
Registrato
3 Agosto 2017
Messaggi
1.700
occhio al fail in fase di rimborso, perché il MM sta vendendo size che probabilmente non esistono..

questo richiede loro di fare una integrazione emettendo nuovi titoli.. cosa non problematica normalmente, tranne quando siamo all'ultimissimo giorno utile
Il termsheet parla di 100.000 pezzi, direi che siamo lontani da quelle cifre...

1624957115891.png
 

skolem

Listino e panino
Registrato
24 Aprile 2020
Messaggi
2.532
Molti vanno con Modigliani e Miller.
In realtà non esiste una formula magica e le soluzioni "ottime" sono "ottime" - nel senso del problema di ottimo - soltanto a seconda della situazione (anche l'indebitamento).
In buona sostanza alla fine di tutti i calcoli e calcoletti un'azienda deve fare utili quindi...più uno inizia a dire "sì, ma", più diventa una scommessa.
Non so se questo sia il caso ti TUI ovviamente.
Subito pensavo che "Modigliani e Miller" fosse un'altra agenzia di viaggi! :lol:
Che il settore turismo e affini sia in affanno per colpa del Covid e di queste varianti è indubbio. Sperando che la pandemia prima o poi finisca (ma vedere gli stadi di calcio affollati nei modi che si vede in TV mi fa dubitare... oltre che ARRABBIARE!!!) credo che in questo momento un'azienda molto grande tipo TUI (che quindi può rifinanziarsi) sia da preferire ad aziende più piccole o specializzate solo in alcuni settori (Es. compagnie aeree, crociere, ecc...). E' anche vero che il "rifinanziarsi" può voler dire AdC e svalutazioni del titolo, ma se si tratta di una cosa di breve termine, non dovrebbero esserci grossi problemi proprio per le sue dimensioni e la diversificazione dei suoi business.
 

Siloso

Forumer storico
Registrato
3 Agosto 2017
Messaggi
1.700
occhio al fail in fase di rimborso, perché il MM sta vendendo size che probabilmente non esistono..

questo richiede loro di fare una integrazione emettendo nuovi titoli.. cosa non problematica normalmente, tranne quando siamo all'ultimissimo giorno utile
Aggiungo questi dati da Borsa Italiana.
Dovremmo essere a circa 1,2 milioni scambiati (e non è detto che siano tutti acquisti) su 10 milioni di emissione.

Questo mi fa stare tranquillo...

1624957392655.png

1624957433322.png
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 46, Guests: 126)

Alto