Obbligazioni indicizzate inflazione Carcabar: Btp, Etf, Bond, commenti liberi sugli investimenti (7 lettori)

pisolo1

Nuovo forumer
Registrato
13 Marzo 2012
Messaggi
18
perfetto..non so se continuare a tenerla o tentare un nuovo investimento...purtroppo mi era sembrato un buon investimento perche per i primi 3 anni mi davano il 6x100 lordo pero' con la nuova tassazione il mio ricavo e sempre minore e non so fino a che punto conviene tenerla
 

il carcarlo

only etf
Registrato
26 Luglio 2011
Messaggi
8.063
Località
italia/brasile
Scheda - UNICREDIT FIXED FLOATER 30.09.2017 Ultimo prezzoVar.%OraQ.tà DenaroDenaroLetteraQ.tà LetteraStato98,06
+0,10%10:499.00097,7597,9814.000NEGDettaglioAggiornamento14.03. 10:49Fase di mercatoNegoziazioneApertura*97,74Chiusura97,96Min97,74Max98,06Volumi32,00 Mgl.Controvalore31,35 Mgl.Riferimento97,96
Selezionare listaNUOVA LISTANome nuova lista:


Anagrafica Nome titoloUNICREDIT FIXED FLOATER 30.09.2017SimboloIsinIT0004762586DivisaEURStrumentoObbligazioneMercatoEuroTLXInformativa titoloPer scaricare l' informativa titolo clicca quiTassoEmittenteData di emissione- Prezzo di emissioneData di scadenzaPrezzo di rimborsoFrequenza cedoleRitenuta fiscaleRatingBorsaEuroTLX Intraday3 mesi6 mesi1 anno

Performance nel periodoVar.%MinMax1 Mese+3,86%93,8098,40Da inizio anno+13,00%83,8098,403 Mesi-79,7098,406 Mesi-79,7098,403 Anni-79,7098,405 Anni-79,7098,40BorsePrezzoValutaDataOraVar.Var.%MaxMinVolumiEuroTLX98,06EUR14.03.10:49+0,10+0,10%98,0697,7432.000* Nella fase di preapertura il prezzo è quello teorico d´asta Fonte dati: Borsa Italiana, NYSE, NASDAQ, DBAG, Euronext, Dow Jones & Company Inc. ed altri.
Dati in tempo reale per i pacchetti informativi sottoscritti, altri dati in tempo differito.
©2012 UniCredit S.p.A. Disclaimer
Soluzioni informative powered by Interactive Data Managed Solutions
HomeAggiornaSchedaA.G.ProfiloNewsAllarmeNegoziaRicerca

HomeAggiornaSchedaA.G.ProfiloNewsAllarmeNegoziaRicerca
l' ho trovata....
probabilmente il prezzo sotto ai 100 sconta le cedole piu' basse.....
io cmq non la venderei o magari aspetta che arrivi a 100.....
con l' LTRO le banche per 3 anni non hanno problemi di liquidita' e quindi, vendere questa per entrare magari su un btp al momento mi pare piu' rischioso.....
dico che attualmente lo stato italiano e' piu' rischioso di una banca perche' la bce ha fatto di tutto per salvare le banche , cosa che non ha fatto per salvare ad esempio la grecia...

cmq mio parere personale....

PS se vai nel treddo del trading magari ti danno qualche parere in piu' cosi' li puoi confrontare....;)
 

pisolo1

Nuovo forumer
Registrato
13 Marzo 2012
Messaggi
18
da dove si ci va?comunque si le banche non hanno problemi di liquidita' e gli interessi mi sembrano bassi e vorrei optare per qualcosa di piu'...
 

Setteteo

Mind the Global Cucumber
Registrato
27 Ottobre 2011
Messaggi
1.373
Titoli di stato italici al momento danno il 3,5% circa pulito su quella stessa scadenza, per me rischia che passato il 2014 (quando passerà il dal 6% a euribor+1,50) il valore di mercato scenda se l'euribor resta ai livelli attuali, il rischio è che se vuole i suoi soldi indietro fra il 2014 e il 2017 rischia di prendere meno di 100.

Personalmente non la comprerei (NON SONO UN ESPERTO!!!)
 

pisolo1

Nuovo forumer
Registrato
13 Marzo 2012
Messaggi
18
capito...diciamo che come investimento a questo punto sullo stato italiano non conviene,gli interessi sono minimi e potrebbe pure esserci qualche problema di liquidita',tanto vale che mi tengo quelle che ho con la speranza che magari superano il valore nominale dei 100 per farmi guadagnare qualcosa in piu'...
 

Scarlatti

viva gli orsi!ba.sta.rdi!
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
1.816
capito...diciamo che come investimento a questo punto sullo stato italiano non conviene,gli interessi sono minimi e potrebbe pure esserci qualche problema di liquidita',tanto vale che mi tengo quelle che ho con la speranza che magari superano il valore nominale dei 100 per farmi guadagnare qualcosa in piu'...
Buon Carcagiorno!!!

Prova a vedere se un conto deposito puo' fare al caso tuo!!!;)
 

il carcarlo

only etf
Registrato
26 Luglio 2011
Messaggi
8.063
Località
italia/brasile
Titoli di stato italici al momento danno il 3,5% circa pulito su quella stessa scadenza, per me rischia che passato il 2014 (quando passerà il dal 6% a euribor+1,50) il valore di mercato scenda se l'euribor resta ai livelli attuali, il rischio è che se vuole i suoi soldi indietro fra il 2014 e il 2017 rischia di prendere meno di 100.

Personalmente non la comprerei (NON SONO UN ESPERTO!!!)
tutti possiamo sbagliare, ma io sono liquido e ci rimango...a sti prezzi l' anno e' ancora lungo.....
ancora mi ricordo il tracollo del 41...sono andato sotto di 30k...su 149k di nominale.....c' e' da riflettere......
nonche' dicano che dalla crisi siamo quasi fuori, monti ha solo fatto un lavoro di facciata, ma i problemi/privilegi ci sono tutti...
non sara' di certo licenziando facilmente la gente che si risolvono i problemi.....
le aziende una volta liberatesi dei dipendenti avranno mani libere per delocalizzare....
in serbia lo stato da' 10000 euro per ogni operaio che assumi....
i primi 3 anni hai l' operaio gratis e lo puoi sfruttare come ti pare.....che razza di mondo....

Sinceramente non lo conosco, prova a vedere Rendimax o altri, ma mi raccomando leggi tutto attentamente, non investire mai su prodotti che non cosci bene, ci vuole solo un po' di pazienza.

Ciao.
condivido la tua scelta, anche perche' a sti prezzi non capisco il perche' io debba rischiare comprando un btp con questi rendimenti....

a proposito scarlatti......enel green power che dvd ha dato l' anno scorso??
poi ho visto il grafico.....azz in netta e lunga discesa...
mi sa' che l' hanno collocata altina e che ora sta coi prezzi reali....

cmq a sto punto resto liquido (anche perche' io ho una indole piu' da kamikaze:D tu invece sei piu' pacato....) e quando si presenta l' occasione entro in forze su eni o enel pero' non a sti prezzi.....;)
 

carlo1477

Nuovo forumer
Registrato
20 Ottobre 2011
Messaggi
51
eccola.....

Unicredit Fixed Floater 30.09.2017

[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Caratteristiche principali dello strumento​
[/FONT]
[/FONT]
[/FONT]
Il Titolo​
[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]UNICREDIT - FIXED FLOATER 30.09.2017 EUR ("UNICREDIT S.P.A. 2011-2017 OBBLIGAZIONI A SEI ANNI
CON CEDOLE TRIMESTRALI FISSE COMMISURATE AL TASSO ANNUO DEL 6,00% PER I PRIMI TRE ANNI E CEDOLE
TRIMESTRALI INDICIZZATE AL TASSO EURIBOR A 3 MESI, AUMENTATO DI UN MARGINE PARI ALL'1,12% ANNUO,
PER I SUCCESSIVI TRE ANNI - SERIE 27/11")
[/FONT]
[/FONT]
è un'obbligazione bancaria emessa da UniCredit S.p.A. in Euro.
Per i primi tre anni il titolo corrisponde cedole fisse pari a 6% del valore nominale su base annua, pagate trimestralmente. A partire
dal 31.12.2014, e fino alla scadenza, il 30.09.2017, il titolo corrisponde cedole variabili pari al valore nominale moltiplicato per il
tasso Euribor a 3 mesi +1.12% su base annua pagate trimestralmente. E' previsto il rimborso del 100% del valore nominale a
scadenza, il 30.09.2017.
In Italia è stato pubblicato il Prospetto a seguito della approvazione da parte della Consob. Il Prospetto in lingua italiana è reperibile
sul sito internet dell'Emittente.
Tutte le informazioni finanziarie e contabili dell'Emittente sono reperibili sul sito internet UniCredit - Corporate website.
Il titolo è soggetto al diritto italiano e, in caso di controversie, il foro competente è quello di Milano o nel caso di "consumatore",
art.1469-bis c.c. , il foro competente potrà essere, a scelta dell'investitore, quello della sede legale dell'emittente oppure quello di
residenza o domicilio elettivo dell'investitore.

[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Componenti principali di rischio​
[/FONT]
[/FONT]
[/FONT]
Si evidenzia che durante la vita del titolo la rilevanza dei fattori di rischio può mutare; rischi inizialmente secondari possono diventare
significativi.​
[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Rischio di tasso d'interesse:​
[/FONT]
[/FONT]
Alla scadenza il prezzo dell'obbligazione è pari al 100% del valore nominale.
In assenza di altri fattori di rischio che influenzino il prezzo dell'obbligazione e prima della scadenza, un aumento dei tassi di
interesse può comportare una riduzione del prezzo dell'obbligazione. Il rischio è tanto maggiore, quanto più è lunga la vita residua a
scadenza.​
[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Rischio emittente:​
[/FONT]
[/FONT]
Acquistando il titolo l'investitore diviene finanziatore dell'emittente e si espone al rischio che questo diventi insolvente e che quindi
non sia in grado di onorare gli impegni di pagamento.
In assenza di altri fattori di rischio che influenzino il prezzo dell'obbligazione e prima della scadenza, un peggioramento della
situazione finanziaria dell'Emittente o del rating può comportare una diminuzione del prezzo dell'obbligazione.​
[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Rischio di liquidità:​
[/FONT]
[/FONT]
In presenza di eventi straordinari, prima della scadenza può essere difficile per l'investitore vendere o liquidare le obbligazioni o
ottenere informazioni attendibili sul loro valore.
.​
[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
Dati dell'emittente​
[/FONT]
[/FONT]
[/FONT]
Emittente​
UniCredit S.p.A.
UniCredit - Corporate website
Sede legale​
Via A. Specchi 16, Roma Italia

Gruppo di appartenenza​
Gruppo UniCredit

Profilo aziendale*​
UniCredit S.p.A. è la capogruppo dell'omonimo gruppo ed offre servizi bancari e di deposito, servizi
di investment banking e altri servizi finanziari.​
Capitale sociale*​
19,647,671,824.53 Euro

Principali azionisti*​
Mediobanca S.p.A., International Petroleum Investment Company, Central Bank of Libya,
Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, BlackRock Investment
Management (UK) Limited, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Carimonte Holding S.p.A.,
Lybian Investment Authority, Allianz SE, Norges Bank​
Mercato di quotazione per
azioni dell'emittente​
Borsa Italiana​
Società di revisione*​
KPMG S.p.A.

[FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]
OBBLIGAZIONE BANCARIA​
[/FONT]
[/FONT]
[/FONT][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold][FONT=Tahoma,Bold]UNICREDIT - FIXED FLOATER 30.09.2017 EUR
[/FONT]
[/FONT]
[/FONT]


Oggi quota 98,500 EUR

come la vedete ? nella peggiore delle iopotesi anche in ottica cassettista nel caso passati i primi 3 anni fosse sempre sotto la pari ....
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 7)

Alto