brutte candele sul mib30 con valenza ribassista (1 Viewer)

Rapisarda

Forumer storico
Registrato
3 Gennaio 2001
Messaggi
5.068
Località
Piacenza
occhio che se non viene recuperato almeno il minimo di ieri a 23077 la vedo messa molto male.... il target a mio parere è poco sotto il minimo di ottobre
 

Bipop

Forumer attivo
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
429
Ti aspetti un doppio minimo ?

Perchè altrimenti se sfondi i minimi di Ottobre a mio parere scendi velocemente visto che fungono anche da valenza psicologica.

Ciao
Antonio
 

Sasso

Nuovo forumer
Registrato
3 Gennaio 2001
Messaggi
73
Località
Roma
Ciao

Rimane valido quanto abbiamo dibattuto ed esposto in precedenza sui post "potrebbe esserci..." e "possibili nuovi...."
L'impostazione era ed è chiaramente ribassista. Non so proprio come, alla luce di quanto graficamente proposto dagli indici, si sperava in "rialzi" "ripresa" ecc... lo scenario era e rimane per ora ribassista. Solo pochissimi titoli in tutto il listino propongono configurazioni rialziste.

Saluti :cool:
 

Sasso

Nuovo forumer
Registrato
3 Gennaio 2001
Messaggi
73
Località
Roma
conide ha scritto:
ma non eri rialzista fino a qualche giorno fa?
ma forse mi sbaglio.

:(
Ciao conide :)

No, non ero rialzista e quel poco che ho postato sul mib30 esponeva chiaramente il mio pensiero. L'unico post rialzista recente riguardava Cattolica ( come ben sappiamo, l'analisi su un singolo titolo può differire completamente da quella fatta sull'indice) che tra l'altro sta tenendo benissimo il livello di supporto segnalato. Ho poi provveduto ad acquistare ai primi di gennaio un'altro titolo del quale non ho postato nulla perchè non "segnalo" mai titoli sui quali opero (l'ho però segnalato al mio amico nap).
Ma anche nel caso in cui io, o qualcun altro, avessi fatto un'analisi che si fosse rivelata poi sbagliata, non vedo quale sarebbe il problema. Come ho scritto in altro post ognuno dei partecipanti cerca sempre di dare il meglio di se, cercando così di contribuire ad una maggiore comprensione riguardo l'andamento dei mercati. Capita a tutti di sbagliare, ci mancherebbe, l'importante è di capire lo sbaglio e chiudere eventuali posizioni in essere, se non "girarle" addirittura. Non ricordo quale grande trader disse "...studio il mercato e mi faccio un'opinione, sbagliando. Quindi lo studio nuovamente e me ne faccio un'altra, sbagliando ancora. Poi lo studio ancora e alla fine 'indovino' il movimento e allora arrivano i guadagni" Questa è secondo me l'esatta sintesi del mestiere del trader. Lo sbaglio è inevitabile, quando ciò succede se ne prende atto e si ricomincia a studiare...e così via (lo stop loss, tanto per capirci). Per me il trading è tutto qua : capire l'errore e quindi tagliare le perdite quando si sbaglia e lasciar correre le proprie posizioni fino al target fissato quando si ha ragione.

Saluti :cool:
 
Registrato
19 Gennaio 2003
Messaggi
5
BRAVO DIGLIELO..........IO STO ANCORA ASPETTANDO IL RIMBALZO DEL 6-8% SUL NIKKEI.

RAPISARDA.............CAMBIA NICK.

E' ARRIVATO IL MOMENTO
 

Il Cacciatore di Taglie

Nuovo forumer
Registrato
4 Febbraio 2003
Messaggi
10
toroforever ha scritto:
BRAVO DIGLIELO..........IO STO ANCORA ASPETTANDO IL RIMBALZO DEL 6-8% SUL NIKKEI.

RAPISARDA.............CAMBIA NICK.

E' ARRIVATO IL MOMENTO


SULLA TUA TESTA PENDE UNA TAGLIA... PARI A TUTTI I SOLDI CHE HAI FATTO PERDERE ALLA GENTE CON I TUOI OWS SIGNAL A PAGAMENTO SU WORLDCOM ED ENRON OLTRE CHE SU AOL, MONI, NORTEL, INKT E TANTO ALTRO. NON NE HAI AZZECCATO UNA... DICO UNA.
 
Registrato
19 Gennaio 2003
Messaggi
5
TI POSSO DIRE UNA COSA DI CUORE..........MA VAFFANCULO TE LA TAGLIA E TUTTE LE MINKIATE CHE DICI.

QUESTA E' L'ULTIMA VOLTA CHE TI RISPONDO PER VIA SCRITTA.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto