Bonus Nido nel 730 precompilato

Discussione in 'Tasse, Redditi, Dichiarazioni' iniziata da gnomo244, 3 Maggio 2019.

    3 Maggio 2019
  1. gnomo244

    gnomo244 New Member

    Registrato:
    19 Maggio 2009
    Messaggi:
    280
    Buongiorno. Vi chiedo un chiarimento. Avendo richiesto il bonus nido per l'anno 2018 che restituisce le spese di 11 mensilità su 12, posso portare in detrazione la spesa sostenuta per il mese non coperto dal bonus inserendola nel rigo E8 cod. 33?
    Oppure avendo richiesto il bonus non posso detrarre nessuna spesa anche se le rette del nido sono state 12?
    Grazie
     
  2. 3 Maggio 2019
  3. ROVIGO

    ROVIGO New Member

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.485
    Il bonus nido ha un importo massimo di 1500€/anno, ciò che si paga in più (con ricevute/fatture) puoi inserirlo per il rimborso del 19% .
     
  4. 3 Maggio 2019
  5. gnomo244

    gnomo244 New Member

    Registrato:
    19 Maggio 2009
    Messaggi:
    280
    Perfetto. Grazie
     
  6. 4 Maggio 2019
  7. sergio46

    sergio46 New Member

    Registrato:
    26 Giugno 2010
    Messaggi:
    135
    Occupazione:
    pensionato
    Località:
    Piemonte orientale .. quasi Lombardia ;-)
    StudioCell, in altro forum, la pensa diversamente:
    Bonus nido
     
  8. 5 Maggio 2019
  9. gnomo244

    gnomo244 New Member

    Registrato:
    19 Maggio 2009
    Messaggi:
    280
    Grazie. Ho letto il forum. Ma la mia domanda era diversa. Nel forum si parla di portare in detrazione la rimanenza delle spese mensili (11 mensilità ) al netto del bonus.
    Io per la 12 mensilità non ho percepito nessun rimborso.
    Quindi io porto in detrazione solo la spesa della 12 mensilità per la quale non è possibile richiedere il bonus.
     
  10. 5 Maggio 2019
  11. sergio46

    sergio46 New Member

    Registrato:
    26 Giugno 2010
    Messaggi:
    135
    Occupazione:
    pensionato
    Località:
    Piemonte orientale .. quasi Lombardia ;-)
    Personalmente ritengo non fondata la tua richiesta.
    Non mi sembra che la legge istitutiva del bonus nido (che esclude la cumulabilità del beneficio con quella delle detrazione fiscali già in atto per la stessa tipologia) possa essere disattesa seppure in parte.
    Tieni presente che la detrazione del 19% per gli asili nido è limitata ad annui 120 euro ma tu, nel complesso hai potuto godere di bonus ben maggiori di tale cifra (sia pur per soli 11 mesi).
    In ogni caso, se non sei convinto, prova a porre il tuo quesito nel forum che ti avevo citato e vedremo cosa ti risponderà l'esperto (che trovo particolarmente preparato sui vari argomenti che gli vengono giornalmente sottoposti).
    Per la cronaca, ho anch'io una figlia che ha goduto bonus nido per 11 mesi ... ma non ha sostenuto spese per il 12 mese (la bimba "è stata a carico dei nonni"). ;-)
    Saluti.
     
  12. 5 Maggio 2019
  13. gnomo244

    gnomo244 New Member

    Registrato:
    19 Maggio 2009
    Messaggi:
    280
    La circolare dell'inps sul punto riporta testualmente
    "Mi impegno a non fruire(con riguardo al minore di cui in domanda) delle detrazioni fiscali, previste dall'art.2, comma 6, L.203/2008 per la frequenza di asili nido, relativamente alle somme percepite in virtù del beneficio in oggetto"
    Quindi ,come ti dicevo, io non chiedo nulla per le mensilità inserite per il bonus .
    Ciao
     
  14. 5 Maggio 2019
  15. sergio46

    sergio46 New Member

    Registrato:
    26 Giugno 2010
    Messaggi:
    135
    Occupazione:
    pensionato
    Località:
    Piemonte orientale .. quasi Lombardia ;-)
    Vedi tu, se vuoi rischiare!
    Io interpreto invece che, se mi avvalgo del bonus asilo nido, non posso beneficiare delle detrazioni fiscali per quell'anno, ancorchè l'Inps mi dia il bonus per un solo mese. Questione di scelte.
    Quel che conta è quanto dice la legge: se essa prevede l'incumulabilità, non si può interpretarla come si vuole.
    L'Inps paga il bonus annuale proporzionato ai mesi di effettivo utilizzo (un mese all'anno, di norma, il nido è chiuso per ferie).
    Saluti.
     
  16. 6 Maggio 2019
  17. ROVIGO

    ROVIGO New Member

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.485
    In Italia, le agevolazioni&leggi fiscali sono……MUTEVOLI?!

    Di seguito: uno stralcio della circolare INPS Nr 14 del 31 Gennaio 2019 >>

    >>L'erogazione del bonus per l'asilo nido, avverrà con cadenza mensile direttamente al beneficiario fino a concorrenza dell'importo massimo mensile di 136,37 euro per un totale di 1500 euro per 11 mensilità. Nel caso di pagamento di 10 mensilità erogate al massimo dell'importo mensile concedibile (136,37 euro), l'undicesima mensilità sarà erogata per un importo massimo di 136,30 euro, per non superare il tetto annuo di 1500 euro per minore. Il contributo non è cumulabile con la detrazione prevista dall'art. 2, comma 6, della legge 22 dicembre 2008 (detrazioni fiscali frequenza asili nido).

    In Italia, le leggi sulla fiscalità&aggevolazioni sono scritte da “pazzi-scatenati” e interpretate/applicate da “pazzi-furiosi”!
     
  18. 6 Maggio 2019
  19. ROVIGO

    ROVIGO New Member

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.485
    ESATTAMENTE!!!
    Anch'io interpreto; che, dall'importo fatture/quietanze, si sottrae il contributo ricevuto (che non è comulabile) e il resto lo si porta in detrazione. Così come si fà per le fatture PARZIALMENTE rimborsate
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina