Mercati: MOT, TLX, OTC BG-SAXO (ex Binck Bank) (5 lettori)

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
9.916
Località
Lombardia
questo!!!

da dove viene fuori?

i 10,84$ che prelevate (l'equivalente dei 9 euro commissionali) sono già sul mio conto multicurrency in USD e non frutto di un ulteriore cambio da EUR a USD.
Questo balzello NON è dovuto. Mi dispiace.

Mi/Ci spiegate per favore?




Vedi l'allegato 459243

Ribadisco ulteriormente che, per gli utenti con conto multivaluta, le quote di spese commissione e tassazione sono già presenti nei corrispondenti conti.
Pertanto l'operazione di cambio valuta non dovrebbe avvenire nei fatti, ma essere soltanto un calcolo del corrispondente prelievo dai conti in euro/valuta.
 

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
9.916
Località
Lombardia
Ribadisco ulteriormente che, per gli utenti con conto multivaluta, le quote di spese commissione e tassazione sono già presenti nei corrispondenti conti.
Pertanto l'operazione di cambio valuta non dovrebbe avvenire nei fatti, ma essere soltanto un calcolo del corrispondente prelievo dai conti in euro/valuta.
Certo che se invece le operazioni sono organizzate in modo da effettuare davvero il cambio valuta, ne risulta un grosso business per i brokers cambiavalute, dell'ordine di milioni al giorno, business del tutto artificioso e strumentale in quanto potrebbe essere tranquillamente evitato variando l'organizzazione delle operazioni ed evitando il cambio !!!
 

arkymede74

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2012
Messaggi
10.399
Località
Siracusa (Prov.)
Ribadisco ulteriormente che, per gli utenti con conto multivaluta, le quote di spese commissione e tassazione sono già presenti nei corrispondenti conti.
Pertanto l'operazione di cambio valuta non dovrebbe avvenire nei fatti, ma essere soltanto un calcolo del corrispondente prelievo dai conti in euro/valuta.
Giancarlo, per la tassazione (ad esempio il 26% di cedole in USD) e' corretto: la banca infatti ti addebita tale tassazione sul conto in USD e contestualmente cambia in EUR per pagare lo stato..
Questo me lo potrei giustificare (sulla farraginosita' delal cosa ne possiamo discutere!);
piuttosto, e' la commissione cambio valuta in seguito ad un acquisto o vendita che voglio essere ben spiegato da Binck.
 
Ultima modifica:

arkymede74

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2012
Messaggi
10.399
Località
Siracusa (Prov.)
no, e infatti mi sembra che non sia stato conteggiato, almeno dai conti che mi sono fatto a occhio, non è conteggiato
Gion questo e' un parte del mio estratto conto titoli.... se moltitplichi 300 * 94 viene 28200 euro, decisamente meno di 28926 euro che mi hanno conteggiato loro...

Ste cose mi fanno incaxxare in maniera inenarrabile....

upload_2018-1-12_9-51-58.png
 
Ultima modifica:

giancarlo22

Forumer storico
Registrato
8 Novembre 2013
Messaggi
9.916
Località
Lombardia
Gion..ma secondo te e' corretto che lo 0,20% del dossier titotli va calcolato anche sul rateo maturato?
Per le obbligazioni e titoli di stato il valore di portafoglio comprende i ratei maturati. Nella eventuale transazione di compravendita viene corrisposto il valore titolo maggiorato del rateo, in modo obbligato e non scorporabile.
Se ne deduce che il rateo fa parte del valore di portafoglio e, come tale, viene assogettato all'imposta patrimoniale.
Il discorso sulla equità di tale criterio può estendersi all'equità dell'intera tassa, i cui sviluppi nel tempo sono ben noti agli investitori.
Lo Stato ha messo nel mirino da tempo gli investimenti finanziari, che sono additati dai media come 'speculazione dei ricchi' dimenticando che la Costituzione incoraggia e protegge il risparmio degli Italiani.
Ma dove si può far cassa tutto è lecito...... e questo non è certo l'unico esempio in Italia di balzello opinabile e strumentale !!!
 

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
71.200
Località
Como
Sostanzialmente è un balzello in più...
Giancarlo, per la tassazione (ad esempio il 26% di cedole in USD) e' corretto: la banca infatti ti addebita tale tassazione sul conto in USD e contestualmente cambia in EUR per pagare lo stato..
Questo me lo potrei giustificare (sulla farraginosita' delal cosa ne possiamo discutere!);
piuttosto, e' la commissione cambio valuta in seguito ad un acquisto o vendita che voglio essere ben spiegato da Binck.
Anch'io non l'ho capita...
 

arkymede74

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2012
Messaggi
10.399
Località
Siracusa (Prov.)
@BINCK

http://www.dt.tesoro.it/it/news/nuove_disposizioni_bollo_titoli.html

estratto:
"...Il nuovo bollo ha un importo minimo pari a € 34,2 e massimo pari a € 1.200. Inoltre, si amplia la base imponibile prevedendo che siano tassati anche i prodotti finanziari non soggetti all’obbligo di deposito (polizze assicurative; unitlinked, indexlinked, vita; fondi comuni; certificati di deposito, buoni postali, gestioni patrimoniali). Sono escluse le comunicazioni relative ai fondi pensione e ai fondi sanitari. Si applica sul valore di mercato o, in mancanza, sul valore nominale o di rimborso degli strumenti oggetto della comunicazione"

Pertanto: ci sono gli estremi per una denuncia all'agenzia delle entrate, contro l'operato di BINCK ?
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 5)

Alto