Mercati: MOT, TLX, OTC BG-SAXO (ex Binck Bank) (6 lettori)

Puppis

Forumer attivo
Registrato
1 Maggio 2021
Messaggi
446
Ogni giorno sboccia un amore in questa discussione, vabbè :d:
Una delle poche cose positive che ho trovato su questo Forum sei tu che per intelligenza, sensibilità e cortesia non hai pari
Ho deciso che da oggi non perderò più inutilmente tempo ad interagire con soggetti inconsistenti, ricordando una massima di Confucio:
"correggi il saggio è l'avrai più amico, correggi lo stolto e ti sarai fatto un nemico"
 

arkymede74

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2012
Messaggi
10.398
Località
Siracusa (Prov.)
xke vuoi trasferire ? gli errori contabili prima o poi li DEVONO sistemare e la fiscalità idem.
Ti hanno bloccato/limitato l'operatività per qualche informativa ( adeguata verifica, mifid) ???
voglio scappare da fideuram.. non è concepibile far pagare 3 euro di commisisone per un accredito cedola..e s eanche me li dovessere abbuonare perchè passato a conto trader, non hanno più la mia stima efiducia...
 

mac

Forumer storico
Registrato
26 Settembre 2001
Messaggi
3.484
Località
Napoli
Ogni giorno sboccia un amore in questa discussione, vabbè :d:
Ecco la novità di oggi: L'ACF si è stancato

Dichiarazione di inammissibilità del ricorso Il Presidente
ESAMINATO il ricorso presentato in data 14 febbraio 2022 (omissis) nei confronti di BINCKBANK N.V. e la documentazione allo stesso allegata;
VISTO l’art. 12, comma 2, del Regolamento concernente l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, adottato dalla Consob con delibera n. 19602 del 4 maggio 2016 (in seguito “Regolamento ACF”);
VISTO, altresì, l’art. 8, comma 1, lett. a), del Regolamento ACF secondo cui il Presidente dichiara, tra l’altro, “l’inammissibilità del ricorso ai sensi dell’art. 11, comma 3” del medesimo Regolamento;
RILEVATO che:
il ricorso non rientra nell’ambito di operatività dell’ Arbitro, così come definito dall’art. 4, comma 1 del Regolamento ACF (requisito di ammissibilità del ricorso previsto dall’art. 12, comma 2, lett. b del Regolamento ACF), dal momento che esso concerne le conseguenze di un trasferimento di un dossier titoli da un Intermediario all’altro, e in quanto tale costituisce un’obbligazione attinente alla mera amministrazione del deposito titoli, non funzionalmente ed in concreto connessa alla prestazione di un servizio di investimento bensì come attività disciplinata da un contratto bancario tipico.
DICHIARA Inammissibile il ricorso, ai sensi delle disposizioni sopra richiamate.
Dispone la comunicazione ai Ricorrenti del presente provvedimento a cura dell’Ufficio di Segreteria Tecnica dell’Arbitro.


Le conseguenze del trasferimento sono, tra le altre, quelle di non aver ricevuto i dividendi di un'azione non ancora trasferita; se pagare i dividendi staccati non è connesso alla prestazione del servizio di investimento non so cosa lo sia!

Pertanto, se le doglianze verso Binck si riferiscono alle conseguenze del trasferimento dei titoli non perdete tempo: l'ACF (che, per inciso, aveva accolto il mio primo ricorso di agosto concernente similari problematiche) se ne lava le mani.

Peraltro la dichiarazione di inammissibilità reca la medesima data del ricorso. Ne deduco che non sono state neppure lette tutte le argomentazioni proposte e ci si è limitato ad esaminare le richieste finali, che ripropongo, per una migliore comprensione:
"Si richiede, in definitiva, che codesto Spettabile Arbitro per le Controverse Finanziarie disponga:
• per l’immediato trasferimento del titolo (...) e la correzione di imputazione dei titoli (...) a favore di (...)
• per la corresponsione ai cointestatari del rapporto del dividendo non ancora imputato, e di quelli che verranno maturati fino al completamento del trasferimento, che si quantizzano ad oggi in euro 22,00
• per il versamento ai cointestatari del rapporto, a titolo di ristoro dei danni arrecati loro a seguito dell’indisponibilità dei titoli, della somma che è stata quantizzata in complessivi euro 2229,17, oltre quelle che matureranno a partire della data odierna e fino al completamento delle operazioni.
• Per l’immediato invio dell’estratto conto di chiusura rapporto e delle certificazioni delle minusvalenze ai fini fiscali."


Persa una settimana; ora provo con l'ABF
 

Whitedog

Forumer attivo
Registrato
6 Luglio 2011
Messaggi
807
Ecco la novità di oggi: L'ACF si è stancato

Dichiarazione di inammissibilità del ricorso Il Presidente
ESAMINATO il ricorso presentato in data 14 febbraio 2022 (omissis) nei confronti di BINCKBANK N.V. e la documentazione allo stesso allegata;
VISTO l’art. 12, comma 2, del Regolamento concernente l’Arbitro per le Controversie Finanziarie, adottato dalla Consob con delibera n. 19602 del 4 maggio 2016 (in seguito “Regolamento ACF”);
VISTO, altresì, l’art. 8, comma 1, lett. a), del Regolamento ACF secondo cui il Presidente dichiara, tra l’altro, “l’inammissibilità del ricorso ai sensi dell’art. 11, comma 3” del medesimo Regolamento;
RILEVATO che:
il ricorso non rientra nell’ambito di operatività dell’ Arbitro, così come definito dall’art. 4, comma 1 del Regolamento ACF (requisito di ammissibilità del ricorso previsto dall’art. 12, comma 2, lett. b del Regolamento ACF), dal momento che esso concerne le conseguenze di un trasferimento di un dossier titoli da un Intermediario all’altro, e in quanto tale costituisce un’obbligazione attinente alla mera amministrazione del deposito titoli, non funzionalmente ed in concreto connessa alla prestazione di un servizio di investimento bensì come attività disciplinata da un contratto bancario tipico.
DICHIARA Inammissibile il ricorso, ai sensi delle disposizioni sopra richiamate.
Dispone la comunicazione ai Ricorrenti del presente provvedimento a cura dell’Ufficio di Segreteria Tecnica dell’Arbitro.


Le conseguenze del trasferimento sono, tra le altre, quelle di non aver ricevuto i dividendi di un'azione non ancora trasferita; se pagare i dividendi staccati non è connesso alla prestazione del servizio di investimento non so cosa lo sia!

Pertanto, se le doglianze verso Binck si riferiscono alle conseguenze del trasferimento dei titoli non perdete tempo: l'ACF (che, per inciso, aveva accolto il mio primo ricorso di agosto concernente similari problematiche) se ne lava le mani.

Peraltro la dichiarazione di inammissibilità reca la medesima data del ricorso. Ne deduco che non sono state neppure lette tutte le argomentazioni proposte e ci si è limitato ad esaminare le richieste finali, che ripropongo, per una migliore comprensione:
"Si richiede, in definitiva, che codesto Spettabile Arbitro per le Controverse Finanziarie disponga:
• per l’immediato trasferimento del titolo (...) e la correzione di imputazione dei titoli (...) a favore di (...)
• per la corresponsione ai cointestatari del rapporto del dividendo non ancora imputato, e di quelli che verranno maturati fino al completamento del trasferimento, che si quantizzano ad oggi in euro 22,00
• per il versamento ai cointestatari del rapporto, a titolo di ristoro dei danni arrecati loro a seguito dell’indisponibilità dei titoli, della somma che è stata quantizzata in complessivi euro 2229,17, oltre quelle che matureranno a partire della data odierna e fino al completamento delle operazioni.
• Per l’immediato invio dell’estratto conto di chiusura rapporto e delle certificazioni delle minusvalenze ai fini fiscali."


Persa una settimana; ora provo con l'ABF
A me ste acrobazie verbali fanno solo girare le palle, a mio insulso parere, indisponibilità e danno qualificano consob come competente, sennò tutto è regolato da contratto e consob la possono anche chiudere.
Comunque, all'abf la allegherei questa copia di "dichiarazione di inammissibilità" di consob. Il senso sarebbe: se non sono competenti loro, prendetevi voi la responsabilità di decidere sul lampante sopruso bancario in oggetto.
Fortuna che 10 giorni fa, dopo un mese e mezzo di smarrimento, m'hanno caricato il bond disperso rimandando la decisione di sentire un legale, se riesco a sbarazzarmi delle noble rimaste non voglio più sentire parlare de sti fenomeni.
 

mac

Forumer storico
Registrato
26 Settembre 2001
Messaggi
3.484
Località
Napoli
Presentato ricorso all'ABF.
Vediamo se questi sono competenti.

Intanto il tempo passa ed i problemi irrisolti, con grande lentezza si riducono.
Nessuno fa niente e questa banda di sbandati continua a rimanere impunito.

Non è giusto fare di tutta l'erba un fascio ma, anche guardando cosa sta avvenendo nel trasferimento della storica IW verso Fideuram, la fiducia nel nostro sistema bancario e regolatorio scende sempre più in basso.

E con esso la credibilità del sistema Italia (sic!).
 

Checelamandibona

Forumer storico
Registrato
1 Febbraio 2013
Messaggi
1.387
Località
Roma
Oggi mi hanno risolto una problematica oggetto di un mio reclamo del 27 dicembre....si sono pure scusati. Quindi mi toccherà aspettare altri due mesi per la risoluzione di un atro reclamo fatto nei giorni scorsi. Vabbè, andremo avanti di reclamo in reclamo.
 

Puppis

Forumer attivo
Registrato
1 Maggio 2021
Messaggi
446
Vorrei ribadire un concetto che qui ho esposto più e più volte, anche se so che qualcuno avrà come il solito da ridire, ma io sono fatto così.
L'ACF è competente per i DANNI causati dall'Intermediario al cliente in conseguenza della prestazione di un Servizio di Investimento, danno che va naturalmente dimostrato.
Classico esempio: compro un titolo a 10. Il titolo va a 11. Non posso vendere il titolo perchè la banca blocca l'operatività (e sono in grado di dimostrarlo) e quando la riapre il titolo è sceso a 10 o peggio. Ho quindi avuto un innegabilmente un danno.
Il mancato pagamento di un dividendo attiene ad un aspetto amministrativo del rapporto (non alla prestazione di un servizio di investimento), che giustamente non è di competenza dell'ACF ma dell'ABFù
Il danno per la "indisponibilità dei titoli" (che vuol dire??) è un concetto troppo vago e soprattutto necessità di più che solide argomentazioni e dimostrazioni
 

Puppis

Forumer attivo
Registrato
1 Maggio 2021
Messaggi
446
Comunque ad oggi il famoso termine delle "tre settimane" a datare da gennaio è scaduto.
Vi hanno risolto i trasferimenti in sospeso??
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 6)

Alto