Bankitalia, debito record. Faremo la fine della Grecia (1 Viewer)

Registrato
15 Maggio 2013
Messaggi
3
Occorre abbattere il nostro debito pubblico con interventi straordinari di acquisizioni, immediate e forzose, di risorse. Non c'è più tempo: il governo applichi immediati interventi contro gli evasori. Oggi abbiamo strumenti e archivi informatici che possono farlo: è solo questione di volontà politica. E se i politici non vogliono farlo ............. a casa !!
 
Registrato
16 Giugno 2013
Messaggi
1
è vergognoso scrivere pezzi del genere....senza nessuna conoscenza di quello di cui si parla....

ma i bilanci degli enti pubblici online!!!!quelli no!!!
aste pubbliche per acquisto materiale ospedaliero!! no è!!!
la rai privatizzata o chiusa...perchè stanchi di pagare il maxi stipendio a vespa, la venier ed i minzolini di turno..quello no!!
tanto per dirne alcune...
e fanno passare la lotta all'evasione come emblema della repubblica :(
che Dio ce la mandi buona..vergogna..dove non esiste un concorso pubblico che dia il posto ad un figlio italiano che lo meriti e dove i concorrenti sconfitti accettino perchè battuti con onestà...vergogna...purtroppo ci sono due italie diverse una che soffre e l'altra che arranca se pur con uno stipendio rubato...presto arriveremo a quello che meritate...
certo che l'italia è quello che è...attualmente non puo pretendere piu di questo visto le menti che circolano nel paese sono quelle di quattro mentecatti che ancora proverebbero a mantenere i loro privilegi, quando ce un mondo in fermento dietro internet altamente documentato ed esasperato pronto a far peggio della primavera araba... :( :( :( :( :( :(
 

ROVIGO

Forumer storico
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
1.861
Bubbole!!!!

Nel 2011 (quando le "cose"andavano MEGLIO?)
DATI(in $) BANCA MONDIALE.

Il PIL Greco= 290 MILIARDI
Il PIL Italiano= 2,12 TRILIARDI
Detto in "pratica" la Grecia ha un PIL paragonabile.....:mumble:...alla
Regione MARCHE?!?!:rolleyes:

Ha una popolazione(Grecia) del 20% dell'Italia;)

L'Italia ha un debito (attuale) di 2k MDL €?... ma.... :Dgl'Italiani ne hanno 9k MLD "sparpagliati" nei conto correnti in Italia:D .......:eek:all'estero?
:mmmm:MI-NON-SO'-MI-SON-FORESTO*-CIO':V

P.S. *non del luogo.
 
Ultima modifica:

ROVIGO

Forumer storico
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
1.861
Occorre abbattere il nostro debito pubblico con interventi straordinari di acquisizioni, immediate e forzose, di risorse. Non c'è più tempo: il governo applichi immediati interventi contro gli evasori. Oggi abbiamo strumenti e archivi informatici che possono farlo: è solo questione di volontà politica. E se i politici non vogliono farlo ............. a casa !!
:mmmm::mumble: suppongo volessi "dire":
"E se i politici xxx vogliono farlo ............. a casa"

INFATTI Bersani :(che voleva(IGENUO):down: la "tracciabilità" dai >100:lol:....

:D:D:D
 
Registrato
20 Agosto 2012
Messaggi
1
La soluzione non è poi difficile.
http://www.investireoggi.it/economia/come-abbattere-il-debito-pubblico-le-idee-per-litalia-in-un-unico-saggio/
 
Registrato
15 Maggio 2013
Messaggi
3
Per ROVIGO: una nazione 'pulita' dovrebbe incoraggiare chi vuole la tracciabilità dei pagamenti. Prendo atto che per te chi riesce ad evadere è veramente ancora un furbo. complimenti.
 

Aik

Registrato
7 Gennaio 2012
Messaggi
6
Molto d'accordo con l'articolo. Non 'se', ma 'quando'... e quindi AFFRETTATEVI...

Evitare o ridurre al minimo tutti gli investimenti sull'Italia, non solo titoli di Stato, ma anche sulle aziende, grandi, medie e piccole, che saranno coinvolte nel crac.

Trasferire in ogni modo, meglio se legale, i propri averi all'estero, con l'eccezione di 1-2 abitazioni di proprietà, magari anche tutelandoli dal fisco italiano.

A chi eventualmente potesse accusare di anti-patriottismo o altre amenità simili, ricordare che la responsabilità dei finti invalidi, delle città di forestali e di dipendenti pubblici, della corruzione ad ogni livello, del proliferare delle clientele, etc. etc. non è mia ma di qualcun altro.

Tralascio gli inviti di altro tipo anche se li ha già fatti il nostro eccellentissimo ex primo ministro.

AFFRETTATEVI!
 

giovanni.tappeti

Nuovo forumer
Registrato
2 Aprile 2013
Messaggi
30
In un paese totalitario uno stato incapace, ladro e avido controlla i conti e le spese dei cittadini che ha ormai ridotto al ruolo di schiavi. Invece di andare a controllare il poveraccio a cui lo stato rende impossibile la propria sopravvivenza vadano a cercare chi evade o elude in modo massiccio e spesso su scala internazionale, quindi banche e grandi gruppi internazionali.
E comunque, nulla risolverebbe senza la riconquista della nostra sovranità monetaria e fiscale.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto