Banche estere più sicure? Dove mettere i miei risparmi? Grazie! (1 Viewer)

Registrato
14 Maggio 2012
Messaggi
4
Ciao nic88, se cerchi paesi con un tenore di vita progredito e in grado di offrirti un futuro sicuro allora ti consiglio la Norvegia o l'Australia.
 

2diCoppe

Nuovo forumer
Registrato
10 Settembre 2011
Messaggi
63
Ciao nic88, se cerchi paesi con un tenore di vita progredito e in grado di offrirti un futuro sicuro allora ti consiglio la Norvegia o l'Australia.
Australia? sei sicuro?
si sta abbattendo una crisi in Australia che fara' saltare il banco!
E' una questione di mesi... non ci sono paesi sicuri...
La sicurezza non la da un paese ma i tuoi soldi e cio che sei e sai fare nella vita.
 

asia

Nuovo forumer
Registrato
2 Febbraio 2009
Messaggi
65
http://www.investireoggi.it/forum/domanda-sul-fitd-vt71590.html#post2982229


Ciao a tutti! Per diverso tempo ho letto il vostro forum e finalmente ho deciso di scrivervi perchè ho proprio bisogno del vostro aiuto!
Ho 24 anni e ho un po' di soldi da parte (10 mila euro) che per ora sono su un libretto postale: bene, voglio levarli da lì. Non nutro particolare simpatie per le poste! Vorrei metterli in qualche banca (anche conto online tipo conto arancio), che comunque sono più sicuri delle poste. Tra i migliori ci sono webank e contoarancio o fineco e sono tutti fondi garantiti dal fondo salva banche (non mi ricordo il nome preciso) che copre fino a 100.000 euro a persona. Proprio questo è il problema che chiedo a voi: siamo in Italia, dove a volte (purtroppo spesso a volte) le cose funzionano male e io mi sono chieso, se c'è un crollo dell'economia italiana, diverse banche "falliranno" e i nostri soldi?!? Si c'è il fondo che copre i nostri soldi, ma questo fondo NON HA GIA' i soldi. Cioè, non è che da qualche parte ci sono 100.000 da parte per ogni persona! Il fondo salva banche esiste solo a parole! E in Italia,spesso, poi le parole non diventano fatti. Poi proprio ieri ho letto su internet un articolo su questo tema, su come tempo fa una piccola banca al nord è fallita e tante altre banche hanno dato un loto contributo (mettendo appunto in atto il fondo salva banche) e la banca si è salvata, con qualche difficoltà comunque. Ma se fallisce una banca importante italiana?!? Non so quanto si riuscirebbe a fare la stessa cosa. E se ne fallirebbero più di una (nel caso del crollo della nostra economia)?!?
Quindi, dopo tutte queste parole, vi chiedo, per esempio (lasciamo perdere interessi e tutto) investire in conto arancio, non è piu sicuro rispetto a webank (per esempio) che fa capo a BPM? Questo perchè una banca olandese in teoria ha meno possibilità di fallire rispetto a una italiana.

Voi che dite?

Grazie!
 

INVESTITOR23

Forumer attivo
Registrato
23 Maggio 2012
Messaggi
205
Ultima modifica:

asia

Nuovo forumer
Registrato
2 Febbraio 2009
Messaggi
65
I conti correnti e i cd on line sono sicuri in quanto garantiti dal F.I.T.D Pero' e' meglio investire in banche che non speculano rischiosaamente . Su conto arancio ho sentito lamentese non solo per i tasso ma soprattutto per la sicurezza. Ve ne sono varie, Rendimax , yoi banking, mediolanum , che banca. ciao
A me la sicurezza di ing sembra migliore di tantissime altre , ora mandano anche un codice usa e getta sul cellulare , cose che moltissimi altri non fanno. Gli va riconosciuto.

però se parlavi della sicurezza degli investimenti , non ne so molto.
 

INVESTITOR23

Forumer attivo
Registrato
23 Maggio 2012
Messaggi
205
A me la sicurezza di ing sembra migliore di tantissime altre , ora mandano anche un codice usa e getta sul cellulare , cose che moltissimi altri non fanno. Gli va riconosciuto.

però se parlavi della sicurezza degli investimenti , non ne so molto.
La sicurezza informatica migliore la da il token che genere 6 numeri in ingresso e uscita sempre diversi senza contatto fisico. Sella e' stata una delle prime, e ora anche I.F.I.S. sul nuovo cc lo prevede ,in tal senso mi sono battuto. Poi grande attenzione ad aggiornare i sistemi operativi e una buona suite ( antivirus, antispire, e firewall ) io uso Kaspresky che e' ottimo. E poi anche la banca sempre attenta a monitorare movimenti sospetti ed eventualmente avvertire il cliente. Per la solidita' sia Sella che I.F.I.S. stanno mersse bene , anche perche' non fanno investimenti rischiosi come es . Unicredit o altre grosse banche . Un' altra cosa conto arancio da qust'anno fa pagare il bollo 1x mille pensaci
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto