Avete provato a fare il tema della maturità di quest'anno? (1 Viewer)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.161
Località
Via Lattea
Ecco gli argomenti proposti:
Tipologia A - Analisi del testo - Montale: «Ammazzare il tempo» é il titolo del brano tratto da "Auto da fé". Cronache in due tempi».

Tipologia B - Redazione di un saggio breve o di un articolo di giornale - Ambito artistico letterario - Argomento: il labirinto - Tra gli allegati, oltre a brani di Ariosto (Orlando Furioso, canto dodicesimo), Jorge Luis Borges (L'immortale), Italo Calvino (Le città invisibili) e Umberto Eco (Il nome della rosa), figurano immagini di quadri di Picasso (Minotauromachia), Pollock (Pasiphae) ed Escher (Relatività).

Tipologia B - Ambito socio-economico - Argomento: I giovani e la crisi.
Tra i documenti articoli di giornale (uno dedicato a Steve Jobs), dati tratti dal rapporto Censis e dall'Istat.

Tipologia B - Ambito storico-politico - Argomento: Bene individuale e bene comune. Prendendo spunto da scritti di San Tommaso d'Aquino (La somma teologica), Jean-Jacques Rousseau (Del contratto sociale), Luigi Einaudi (Lezioni di politica sociale) e Giuseppe De Rita.


Tipologia B
- Ambito tecnico scientifico - Le responsabilità della scienza e della tecnologia - Tra i documenti Hans Jonas, Primo Levi (Covare il Cobra), Leonardo Sciascia (La scomparsa di Majorana), articoli di giornale e dichiarazioni di Margherita Hack.

Tipologia C - Tema di ordine storico - Si chiede ai candidati di soffermarsi, prendendo spunto da un testo di Hannah Arendt, sullo sterminio degli ebrei pianificato e realizzato dai nazisti durante la seconda guerra mondiale.
Tipologia D - Tema di ordine generale - Si invitano i ragazzi a riflettere, a partire da Paul Nizan in Aden Arabia (Avevo vent'anni. Non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita) su problemi, sfide e sogni delle nuove generazioni




Fancùlo, niente sulla patonza depilata, su Karl Popper, su melodia, sulla musica techno-pop degli anni '80. :sad: :sad: :sad: :sad: :sad:



E' vero che qualunque argomento può essere ricondotto all'alveo dei sacri temi (dalla ciuffina agli Ultravox) senza particolari sforzi, ma io avrei consegnato in bianco per mandare un serio messaggio di protesta epistemologica. :down: :down: :down:
 

Saunders

Member
Registrato
11 Luglio 2008
Messaggi
4.890
Io sono caduto sul vecchietto di Castellaneta :sad:

(Cmq era già morto, eh!)


Invalsi, dopo il test studenti scatenati su Twitter "E quest'anno tutti in spiaggia a Pittulongu" - Repubblica.it

Fino a ieri notte è stato il terrore degli studenti di terza media. Brividi, attacchi di panico, insicurezza diffusa. Ovvero: il test Invalsi. Una serie serrata di domande di matamatica e italiano. E dopo aver sostenuto la prova, gran parte dei 600mila studenti impegnati, hanno postato su Twitter impressioni, sensazioni e numerosi retroscena: "Ho tirato a sorte", "Non ne conoscevo nemmeno una", "Mi sono messo a pregare". L'hashtag #Invalsi diventa trend topic su Twitter. E sul web spopola il caso Pittulongu.

In rete c'è chi s'interroga da subito su chi ha scritto le domande: "Secondo me, a creare questo test è stato un gruppo di scienziati pazzi". E non si tratta solo di una singola impressione. Anzi, la sensazione sembra diffusa. "Se incontro chi ha pensato queste domande, gliene dico quattro...". E in tanti ammettono con candore: "Ho copiato tutto. Non ho dato neanche una risposta, meno male che esistono i miei amici di banco". C'è chi si dispera: "Non ho risposto a nessuna delle domade di matematica", "quelle di italiano erano troppo difficili". Poi chi critica il test stesso: "Non si può valutare tutto il lavoro di un anno con un paio di domandine a risposta multipla".

E se #Invalsi è l'hashtag più utilizzato, qualche gradino più sotto c'è anche Pittulongu, la spiaggia di Olbia, citata nel quiz fra le domande di matematica. Il risultato? Tutti "vogliono andarci", tutti "la vogliono

vedere e conoscere quel Lorenzo citato nel test che doveva prendere il bus per andare a scuola". C'è chi commenta: "Non riuscivo a distinguere gli orari del pullman di Pittulongu, a quel punto l'ho mandato a piedi!". Ancora: "Se volete accompagnare Lorenzo, gli orari del pullman sono questi: 7.42, 7.55 Per l'andata e 13.56, 14.09 Al ritorno. Ci troviamo a Pittulongu". Non manca chi propone una turnazione per dare un passaggio a Lorenzo: "Poverino, il pullman con questo caldo...".

Altro caso, il vecchietto del brano di Castellaneta proposto dal quiz. L'uomo, "metteva in vendita le proprie cose solo per ricevere telefonate e sentirsi in compagnia". Tutto tranquillo, fino all'inserzione per la vendita di un diamante che alimenta le voglie di un ladro. il vecchietto viene ucciso e ritrovato dai vicini e dalle forze dell'ordine. In rete, impietosi, si commenta: "D'ora in poi dirò a tutti di non fidarsi delle inserzioni sui giornali, che dietro tutto c'è un vecchietto solo". "Da oggi guarderò le inserzioni sui giornali in maniera diversa". Qualcuno svela di non aver capito tanto bene il brano: "Ma il vecchietto era morto? Uffà, io ho scritto che era stato arrestato".

(18 giugno 2012)
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
8.007
Tipologia B - Ambito socio-economico - Argomento: I giovani e la crisi.

Avrei fatto questo.

"...fra le tante notizie false, vere, o presunte tali che sono state riportate dai media in questi anni e di cui quelle più enfatiche non mancheranno di nota nei lavori dei miei colleghi, beh a me sovviene una frivola e trascurabile, una che sostanzialmente il protagonista potrebbe essere oltre che il grande jobs un qualsiasi altro uomo di successo e di potere e su cui a suo tempo sorvolai ma adesso, con il peso della crisi che si fa sentire, mi da molto da riflettere.
Mi riferisco al fatto che è sempre stato felice possessore di una macchina sportiva e di lusso...senza targa..."

---omissis di 9 pagine---

"...E con questo il cerchio si chiude e converrete quindi sul fatto che tuttosommato il paese del "magna bevi e va a spasso" non è poi così male e atal proposito allego il QRC al link della canzone Italia di Nino Reitano"
 

popov

Coito, ergo cum.
Registrato
22 Novembre 2006
Messaggi
21.849
Località
Ad Sextum Lapidem
io avrei scritto volentieri della ricerca del sacro graal intesa come perifrasi della più autentica ricerca del punto g. ma non v'è traccia. né della traccia, né del sacro graal, né tantomeno del punto g.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto