Assegno Circolare Incasso e Scadenza qualche dritta?

Discussione in 'Tasse, Redditi, Dichiarazioni' iniziata da Mario Ascione, 8 Agosto 2019.

    8 Agosto 2019
  1. Mario Ascione

    Mario Ascione New Member

    Registrato:
    8 Agosto 2019
    Messaggi:
    1
    Salve a tutti,

    a breve dovrò mettere in vendita la mia auto e tra i metodi di pagamento ho visto che generalmente si utilizza il Bonifico o l'Assegno Circolare, per i primo non ho problemi so come funziona, mentre per l'assegno circolare non ho molta familiarità, mi potreste dare qualche info utile su come funziona il pagamento tramite Assegno Circolare?

    Ad esempio sui tempi d'incasso, sulla scadenza, ecc.

    Grazie anticipatamente
     
  2. 9 Agosto 2019
  3. ROVIGO

    ROVIGO New Member

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.340
    IMMEDIATO: se presentato nella filiale/Banca che lo ha emesso.
    (la filiale/Banca tenderà ad azione ostruzionistica per l’incasso subito & in contanti)

    VERSATO su c.c. : 8gg > stesso comune del beneficiario; 15gg > altro comune.
    (le banche “gradiscono” il versamento in c.c. perché guadagnano in gg valuta)

    Se il titolo non viene presentato all’incasso nei tempi sopra descritti; dopo 30gg la filiale<>banca che lo ha emesso può REVOCARNE il pagamento.
    ( il titolo conserva la validità GIURIDICA per.... 2/3 anni:(non ricordo esattamente)


    :) E' opportuno, tra privati, fornirsi del Nr telefono della filiale/Banca che ha emesso l'assegno circolare per un controllo ;)
     
  4. 9 Agosto 2019
  5. spartacus1983

    spartacus1983 New Member

    Registrato:
    19 Agosto 2016
    Messaggi:
    6
    Quando si vendono beni di un certo valore le tipologie di pagamento sono essenzialmente due, bonifico e assegno circolare, va anche detto che se una persona vuole truffarti lo farà sia con il bonifico che con il circolare...

    detto questo secondo il mio parere tra bonifico e circolare è meglio il circolare a patto però che si seguano certe regole, ad esempio quando ti sei accordato su tutto, vai con l'acquirente a fare l'emissione del circolare presso la sua banca o la sua posta, in questo modo sei sicuro che non sia falso.

    Inoltre una volta emesso è come se fossero soldi cash, assicurato che il titolo non sia falso perchè lo ha emesso davanti a te, a quel punto sei sicuro di incassare i soldi, l'emissione del circolare avviene solo se c'è la copertura finanziaria in contanti o sul conto della persona, quindi in nessun modo può essere scoperto.

    Inoltre se l'assegno è nelle tue mani non può essere bloccato dall'acquirente.

    cosi facendo non ho mai avuto fregature, se l'acquirente è onesto non avrà problemi a farti andare con lui, se rifiuta allora ti vuole truffare

    ti consiglio di dare uno sguardo qui per farti una cultura sull'assegno circolare:

    Assegno Circolare – Guida al Funzionamento e Compilazione
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 4)

Condividi questa Pagina