Titoli di Stato area non Euro ARGENTINA obbligazioni e tango bond (49 lettori)

GLADIATOR100

Forumer attivo
Registrato
9 Dicembre 2014
Messaggi
386
Località
REGGIO EMILIA
Si scusa, ho equivocato. Non avevo capito si stesse parlando della provincia di Mendoza. Pensavo ci si riferisse al nome proprio di qualche personaggio argentino che esprimeva opinioni sulla gestione dello swap del debito argentino in generale, affermando che non c'è stato default ma una semplice gestione del debito.

E su questo punto la valutazione potrebbe essere controversa. Di sicuro c'é stato un credit event perchè si è dovuto mettere mano alle CAC per cercare di modificare i termini dei contratti e scambiare con nuove obbligazioni.

Si può non considerare default o almeno non un hard default, se valutiamo le proposte di swap volontario o con applicazione delle stesse CAC presenti nei contratti, come un legittimo diritto del debitore in difficoltá.

Ora però, sulla 993 e poco altro non gli è riuscito lo swap, per un insignificante 1% del debito complessivo.
E questo devono pagarlo. Altrimenti è default.
:up::up::up:
 

mguanda

Gutta cavat lapidem
Registrato
17 Febbraio 2017
Messaggi
25
Resto all in con pmc nuova 2038 a 35, pronto ad incrementare se scende.
Una corbelleria, avulsa da ogni analisi, affermare che la ristrutturazione ha solo spostato in là il problema, e corbelleria ancor più grande affermare che i prezzi lo stanno a dimostrare; e i prezzi di 10 gg fa cosa dimostravano?
Non è importante aver ragione oggi ma non aver torto domani :
Japonica aveva ragione su Grecia quando i forumer la deridevano
Poi che gli argentini siano dei ladroni, lo sa il mondo intero.
Ciao :)
Scusa, giusto per cazzeggiare, ma se sei all in... come pensi di incrementare? Vuoi ipotecare la casa? :)
 

grilloparlante

Forumer attivo
Registrato
21 Febbraio 2020
Messaggi
264
Per il FMI il debito argentino non è sostenibile... è stato ribadito in più di un'occasione.
Questo è ssolutamente falso: la ristrutturazione è stata condotta sin dall'inizio con Fmi a fare da regista ai fini della sostenibilità (con la ridicola indicazione di un npv a 50 come limite, come se non si sapesse che un debito, tanto o poco che sia, caro o a buon mercato che sia, è sostenibile solo se i mercati lo rollano - ma questo è un altro discorso).
 

Sir. Ivan Rudic

Nuovo forumer
Registrato
24 Giugno 2020
Messaggi
125
Scusa, giusto per cazzeggiare, ma se sei all in... come pensi di incrementare? Vuoi ipotecare la casa? :)
[/QUOTE]

L'idea non sarebbe sbagliata, comunque esiste anche il reddito da lavoro ! ...Nel caso, non lo sapessi ! :)
 

grilloparlante

Forumer attivo
Registrato
21 Febbraio 2020
Messaggi
264
Scusa, giusto per cazzeggiare, ma se sei all in... come pensi di incrementare? Vuoi ipotecare la casa? :)
Io non so tu, ma io lavoro e produco reddito e flussi finanziari.
Perciò, dopo aver puntualizzato affermazioni di altri che non condivido ( essendo questo un luogo dove ognuno esprime liberamente la propria opinione anche se divergente rispetto a quella dei forumers storici), adesso torno a lavorare.
Alla prossima. Ciao.
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
162.815
Località
Milanese
Questo è ssolutamente falso: la ristrutturazione è stata condotta sin dall'inizio con Fmi a fare da regista ai fini della sostenibilità (con la ridicola indicazione di un npv a 50 come limite, come se non si sapesse che un debito, tanto o poco che sia, caro o a buon mercato che sia, è sostenibile solo se i mercati lo rollano - ma questo è un altro discorso).
Se il debito è sostenibile, il FMI interviene prontamente con un programma di sostegno finanziario.
A quanto mi consta non si è ancora aperta la discussione.

A quanto si dice in giro, per evitare problemi sia all'Argentina che al FMI (esposto in maniera sconsiderevole dalla Lagarde) verrà rinnovato l'accordo con un finanziamento (15 MLD?) che servirà solo a pagare il debito che andrà in scadenza al FMI.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 11, Guests: 38)

Alto