Titoli di Stato area non Euro ARGENTINA obbligazioni e tango bond (14 lettori)

m.m.f

Forumer storico
Registrato
17 Luglio 2015
Messaggi
6.175
Non c'è dubbio che tutti sono costretti a rivedere molte cose ,i budget di spesa per primi da qui a tempo da definire.
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
160.529
Località
Milanese
..certamente mà non vedo rischio default poi posso sempre essere troppo ottimista.
Hard default non credo.
Ma Pemex dovrà certamente compiere qualche manovra per mettere in sicurezza i conti ... rammento che erano già malmessi lo scorso anno.
Cosa fare, non saprei.
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
160.529
Località
Milanese
El déficit fiscal podría llegar al 5% del PBI

La caída del PBI afecta a la recaudación y obliga al Gobierno a ampliar el gasto público

Por BAE Negocios


El déficit primario podría dar un salto extraordinario si se la cuarenten se extiende en el tiempo: podría alcanzar el 5% del PBI, según los cálculos del Centro de Estudios Económicos y Sociales Scalabrini Ortiz (CESO). Si bien la política oficial reaccionó en forma veloz ante las necesidades que generó la crisis sanitaria, cambiando las prioridades en términos de ahorro del gasto público, llegar al 5% implicaría un deterioro extraordinario respecto al 0,44% registrado durante el 2019.

El déficit fiscal podría llegar al 5% del PBI
 

m.m.f

Forumer storico
Registrato
17 Luglio 2015
Messaggi
6.175
Hard default non credo.
Ma Pemex dovrà certamente compiere qualche manovra per mettere in sicurezza i conti ... rammento che erano già malmessi lo scorso anno.
Cosa fare, non saprei.
... continuare a tagliare i costi e continuare ad aumentare la produzione. I primi soprattutto.
Il Messico non ha grossi problemi di liquidità, il problema se regge alle politiche di questo personaggio che va in giro con le ghirlande di fiori rosa attorno al collo.
 

tommy271

Forumer storico
Registrato
16 Gennaio 2009
Messaggi
160.529
Località
Milanese
... continuare a tagliare i costi e continuare ad aumentare la produzione. I primi soprattutto.
Il Messico non ha grossi problemi di liquidità, il problema se regge alle politiche di questo personaggio che va in giro con le ghirlande di fiori rosa attorno al collo.
Le ultime posizioni di AMLO sono piuttosto discutibili.
Non vi è dubbio però che il personaggio in questione ha dato prova di saperci fare, nel gestire l'economia del paese.

Quanto a Pemex la produzione resta in declino e con l'oil sui minimi (e lo sarà per almeno un annetto) servirà "inventiva".
 

neosephiroth86

Forumer attivo
Registrato
13 Settembre 2013
Messaggi
897
Scusatemi un dubbio sulle CACs.
Se l'Argentina, come è ormai certo, cercherà di attivarle MA non raggiungesse il quorum, non potrebbe costringere tutti a partecipare allo scambio.
Ma quelli che eventualmente accettassero, potrebbero lo stesso consegnare i loro?

Esempio pratico, la 993 in EUR.
Su 1400 milioni di euro di nominale solo 700 accettano lo scambio con taglio del 55%( stando agli ultimi rumors) o quel che sia...
Le CACs non si attivano e non possono forzare lo scambio degli altri 700 milioni.
Ora l'Argentina può comunque ritirare e scambiare i 700 milioni di quelli che hanno accettato?

GRAZIE
 

Unterlander

Nuovo forumer
Registrato
20 Febbraio 2019
Messaggi
19
Scusatemi un dubbio sulle CACs.
Se l'Argentina, come è ormai certo, cercherà di attivarle MA non raggiungesse il quorum, non potrebbe costringere tutti a partecipare allo scambio.
Ma quelli che eventualmente accettassero, potrebbero lo stesso consegnare i loro?

Esempio pratico, la 993 in EUR.
Su 1400 milioni di euro di nominale solo 700 accettano lo scambio con taglio del 55%( stando agli ultimi rumors) o quel che sia...
Le CACs non si attivano e non possono forzare lo scambio degli altri 700 milioni.
Ora l'Argentina può comunque ritirare e scambiare i 700 milioni di quelli che hanno accettato?

GRAZIE
Cinque cose

1) il FMI non si tocca
2) è meglio un taglio immediato del 50% ed avere i bond a 100 (fantascienza) che nessun taglio e i bond a 25 per i prossimi vent'anni.
3) soldi non ce ne sono
4) è sempre meglio vendere in perdita (possibilmente limitata il più possibile) che sperare per cinque? Quattro? Tre? Anni qualcosa di inverificabile.
5) io ci farei una firma enorme su un taglio immediato del 50%.

Buon fine settimana a tutti
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 14)

Alto