Aracne (1 Viewer)

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
7.395
Ieri ho scovato un grosso ragno nella mia siepe. E' stato uno dei pochi casi in cui mi sono pentito di non avere una fotocamera all'altezza perché non sono riuscito ad inquadrare bene la scena in cui le formiche volanti, una decina, si sono impigliate quasi simultaneamente nella sua tela e lui era indaffarato ad avvolgerle colla bava mentre loro inutilmente si dimenavano. Un po' come noi al market quando la cassiera ci spara i prodotti e noi li si imbusta. La prima immagine è di ieri sera, la seconda di oggi dove sta nascosto al riparo dalla pioggia sempre a testa in giù forse gli pesa troppo l'addome.
Dicono che i ragni abbiano diversi occhi, a me pareva ne avesse solo due che mi fissavano dritto dritto mentre teneva i denti-zanna alzati forse ad intimorirmi.
Raccapricciante, m'ha colpito al cospetto un ragno vespa, pur ragguardevole passa in secondo piano. Fra l'alto mi sono accorto che s'è fatto fuori un ragno più piccolo vicino di casa, anzi di tela. RIP
 

Allegati

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
35.010
Località
Il mondo dei sogni
E' meravigliosissimo
:lovin:

Mi hai fatto venire in mente gli interminabili pomeriggi che passavo stesa a pancia sotto nell'erba, nel giardino di casa mia quando ero bambina a guardare gli insetti.
E allora ve ne erano tantissimi: anche le mantidi religiose e poi coccinelle ed altri coleotteri e anche tantissimi ragni che a me sono sempre piaciuti.
Sono anni che non vedo un ragno che avvolge le prede con la sua bava.

Lo scorso anno ne ho visto uno, anzi, unA che deponeva le uova in quel tenero e morbido "bozzolo" che fanno loro....

Bellissime le foto e bellissimo che tu abbia passione per queste osservazioni.

Hai mai visto le chiocciole che si accoppiano?
Tra tutti gli spettacoli della natura dei giardino, per me bambina, era il più straordinario.
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
7.395
Il futuro è macro!

detto ciò, questa mia frase racchiude in se molte cose, ribadisco le 2 cose che mi hanno attratto

- la mostruosità di questo ragno
- e l'occasionalità delle sue prede. Le formiche volanti mettono le ali una sola volta l'anno e stremate dal loro sciamar sono cadute nella tela.
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
19.928
Località
Via Lattea
Il futuro è macro!

detto ciò, questa mia frase racchiude in se molte cose, ribadisco le 2 cose che mi hanno attratto

- la mostruosità di questo ragno
- e l'occasionalità delle sue prede. Le formiche volanti mettono le ali una sola volta l'anno e stremate dal loro sciamar sono cadute nella tela.
Io ho un obiettivo macro, ma ci faccio poche macro.
Ho appreso che le vere macro, quelle dove il soggetto è riprodotto in scala 1:1 sul sensore (e quindi occorrono 9 monitor su tre file, per esempio, per vedere un ragno con tutti i pixel che sono stati catturati) vanno fatte
- rigorosamente all'alba, quando l'aria è ferma e gli insetti non sono ancòra in movimento
- rigorosamente col tripiede (visto che all'alba c'è poca luce, e che per di più il diaframma va chiuso un bel po' altrimenti si mette a fuoco una ridottissima fetta di ragno, i tempi di esposizione sono lunghi).

Alcuni usano i flash, ma andrebbero usati decentrati su un paletto piantato a fianco al soggetto (giammai sulla macchina fotografica) e diversi puristi son contrari.


Se invee ci si accontenta di una foto in cui un ragno lungo 3 centimetri riempie solo 4 monitor, allora si può essere meno rigorosi, ma è comunque abbastanza complicato, soprattutto all'inizio.

Pat, un giorno mi inviti ad una sessione di fotografia e aracnidica all'alba, dalle tue parti, così immortaliamo il tuo ragno e pubblichiamo le foto su 500px suscitando grandi consensi di pubblica e di critica?

500px / Search
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
7.395
Il futuro è macro era una battuta per dire che c'è un universo minuscolo da scoprire.

Per la sessione fotografica porta pazienza, appena vado in pensione aprirò qui un'alcova per ex trader con la passione per la fotocamera.
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
7.395

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
7.395
Dopo perplessità ed indagini sono arrivato alla conclusione che si trattava di un comunissimo ragno crociato, bell'esemplare comunque.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto