AMATE la vita....e siate felici! (2 lettori)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
24.702
Località
Via Lattea
il virus mutava anche prima dell'introduzione dei vaccini, e poi ripeto le mutazioni sono probabilmente la via d'uscita se fanno diventare il virus simile ad un'influenza
Può darsi.
Comunque ricordo che l'anno scorso, per infondere ulteriore buonumore nella popolazione, si parlava di migliaia e migliaia di virus (oltre ai vari coronavirus) che potrebbero prima o poi fare il salto di specie, trovarci ovviamente impreparati, e colpire duramente gli umani.


Siamo circondati dai virus. Ma solo "alcuni virus" rappresentano una minaccia | National Geographic


Le pandemie del terzo millennio? Saranno causate dall’uomo (micromega.net)
 

buy on rumorse

Forumer storico
Registrato
7 Settembre 2009
Messaggi
3.120
...Ti ripeto ignorami...ormai mi son reso conto che non cè più nulla da fare e mi sono arreso all'idea...fai lo stesso non è difficile...evitami te lo richiedo....
purtroppo penso che chi non si è vaccinato fino ad ora non la farà mai..

sinceramente a parte superciuk1 non ho messo nessuno in ignora perché sono curioso di vedere ogni volta cosa si inventano ed è sbalorditivo..

mai avrei pensato che così tante persone potessero appoggiare simili teorie od avere certe convinzioni

mi si è aperto un mondo che non pensavo potesse esistere
 
Ultima modifica:

PICO

Forumer storico
Registrato
8 Giugno 2021
Messaggi
1.237
Effettivamente Olanda e Italia sono nazioni confinanti.
Maledetto complotto mondiale che mi ha fatto studiare una geografia completamente fake, mettendo la Germania al confine con l´Olanda!!!
effetto secondario del vaccino?
nemmeno la Germania confina con l' Italia...e certamente costa meno trasferire 1 paziente dall' Olanda in Italia piuttosto che portarlo in Germania (del nord) per poi dover prendere 1 paziente tedesco da tale zona per portarlo in Italia.

Ci arriva anche un bambino.

Ps.
Poi tutto l'articolo è una boutade.
 

lincoln

Forumer storico
Registrato
7 Agosto 2012
Messaggi
4.668
fresco fresco...

Nelle terapie intensive aumentano del 17% i pazienti non vaccinati mentre diminuiscono del 10% i vaccinati. La diminuzione dei vaccinati nelle intensive, nonostante l'aumento complessivo dei ricoverati, è un segnale positivo circa la protezione del vaccino dalle forme gravi. È quanto rende noto Fiaso, Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere, in base ai dati degli ospedali sentinella, rilevati in data 30 novembre.


 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto