Alla cortese attenzione di Tashtego (1 Viewer)

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
Il miso è uno degli ingredienti tradizionali della cucina giapponese, ancora oggi molto più diffuso di maki e sashimi. Forse anche perché, rispetto al pesce crudo o alle verdure fresche, è molto più semplice da conservare: è infatti un alimento fermentato, a base di soia e altri cereali (spesso orzo o riso), sale e lieviti. Secondo la tradizione, la fermentazione dovrebbe richiedere alcuni anni, che sono ridotti a giorni nei processi industriali; il risultato, in ogni caso, è una pasta estremamente saporita, ricca di umami e di sapidità. Il colore, che può variare dal bianco-giallo al marrone, è solitamente correlato al sapore: più la sfumatura è chiara, più il gusto è delicato.
 
Ultima modifica:

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.835
Località
Molly House
ciao tashego

Ci diciamo cose negative.
Ci ascoltiamo reciprocamente
e crediamo che le nostre affermazioni siano fatti.
In seguito a questi fatti
ci sentiamo male.
E' così facile
dirci cose positive
che quando le crediamo e le seguiamo ci sentiamo meglio.
 

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.835
Località
Molly House
dimagrire con il metodo psicosomatico

Un nuovo libro che affronta le vere cause, alimentari e psicologiche del sovrappeso per dimagrire senza fatica e senza diete penalizzanti. Chiedilo al tuo edicolante insieme a una delle riviste Riza.


I chili di troppo, un problema mondiale
Ingrassare non è solo un problema di calorie; a spiegare un fenomeno che riguarda tutto il mondo occidentale non sono unicamente i cibi sbagliati o in eccesso di cui ci nutriamo, o la sempre maggior sedentarietà della nostra vita quotidiana ma una serie di fattori e di abitudini errate che incidono sul peso e sulla salute dell'intero organismo.

La strategia vincente: eliminare l'infiammazione...
Un termine specifico spiega bene la natura di questo vero e proprio disturbo: la parola è infiammazione. In una prospettiva simile, l'approccio al dimagrimento deve cambiare completamente e l'obiettivo di mandar via i chili di troppo deve essere preceduto da un'azione che elimini in maniera stabile i fattori che scatenano l'infiammazione dei tessuti e degli organi.

…e conoscere le emozioni che spingono a mangiar troppo
Ma non basta: sappiamo che il cibo può diventare purtroppo il primo sostituto del piacere, una soluzione tanto semplice e a portata di mano quanto illusoria e controproducente. La medicina psicosomatica da tempo ha evidenziato il rapporto esistente fra cibo ed emozioni e la necessità di intervenire anche in questo campo per non rendere vano ogni tentativo di perdere peso.
 

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
lui... è troppo naturale... non è politico... non tiene la fantasia di farle figurare alle femmine... perché a tante femmine mica piace uno che ci sta assieme quel pocherillo... e poi se ne scorda... e senza mai nessuna piccola simpatia... di qualche bel complimento... questo fatto tante femmine si pensano che è brutta figura per loro...
 

doncraudio

intellettuale stronzissimo
Registrato
18 Febbraio 2007
Messaggi
7.333
ti adoro, mia coniglietta, mio leprottino, mia torta, mia fringuella, mio budino, mia gallinella cedrona... ti amo, amor mio, mio cavoluccio, mio core, mio sciatico, mio asinello, mia pesciolina, mia micina, muscolo mio, mia eterna, mio successo e fallimento... amo il tuo seno, il suo traballare, il suo ticchettare, il suo sballonzolare... amo le tue scoregge... mi mangerei le tue dita, il loro pizzicare e pinzare, la loro morbidezza e le ossa loro... il cerume delle tue orecchie è come miele, come spezia, come unguento, come orzo, come sonno profondo... le tue budella tenui e le tue budella crasse, il tuo fegato, i tuoi polmoni, la tua lingua, la tua pancia e il tuo culo, i tuoi difetti e la tua bellezza sono come la pietà e l'orgoglio, ho e non ho, uno e lo stesso per me ora e sempre...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto