Aiuto per diversificazione investimenti

Discussione in 'Obbligazioni, Bond e Titoli di Stato' iniziata da fanny70, 24 Agosto 2009.

    24 Agosto 2009
  1. fanny70

    fanny70 New Member

    Registrato:
    21 Agosto 2009
    Messaggi:
    8
    Per l'ennesima volta (siamo a quota 2) mi hanno fregato. Prima mi hanno fatto investire i soldi in fondi ed unitd linked...quando era ora di disinvestirli visto che c'era il guadagno non si sono fatti sentire...e poi quando tutto e' andato giu' ed esattamentea marzo qual tonta che sono ho disinvestito tutto:wall:. Ho salvato il capitale ma ho regalo il frutto dei miei soldi alla banca. :titanic:
    Ora mi ritrovo con circa 30.000,00 euro da investire ma come?
    premetto che ho un mutuo di 140.000,00 sulle spalle da ripagare in 20 anni a tasso variabile. io pensavo di investire buoni fruttiferi postali a 5 anni, in btp max a 10 anni, forse un fondo piuttosto tranquillo (mi hanno proposto sicav italian bonds) e un 5% in azioni (ENI che dite?, del petrolio e del gas non se ne puo' fare a meno).
    mio marito vorrebbe comprare le azioni unicredit secondo lui sono destinate a risalire....mah io con le banche non ho feeling. Se avete modo di istruirmi un po' ve ne sono grata. A proposito della united linked credit gamma dell'aviva che ne pensate?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Agosto 2009
  2. 24 Agosto 2009
  3. mazzolo12

    mazzolo12 New Member

    Registrato:
    28 Maggio 2007
    Messaggi:
    64
    Io lascerei 10.000 euro sul conto ed il resto lo utilizzerei per pagare un bella fetta di quota capitale del mutuo.
    Non è un bel momento per investire a basso rischio.
     
  4. 24 Agosto 2009
  5. p_dinamite

    p_dinamite New Member

    Registrato:
    13 Marzo 2008
    Messaggi:
    813
    condivido;)
     
  6. 25 Agosto 2009
  7. Yunus80

    Yunus80 Del PIG non si butta nulla

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    3.878
    So che alcune banche online (IWBank e CheBanca sicuramente, altre non saprei) hanno una modalità "offset" del mutuo, per cui gli interessi ti vengono calcolati sulla differenza tra la quota residua e la liquidità sul conto.
    Se potessi spostare lì il tuo mutuo, sarebbe molto probabilmente l'impiego migliore ;)
    In alternativa valuta come ti è stato detto la possibilità di abbattere una parte del mutuo, tenendo però presente che un po' di liquidità da parte può far comodo.
    Purtroppo i rendimenti in questo momento sono ai minimi storici, per cui investire in sicurezza è un problema...
     
  8. 25 Agosto 2009
  9. volpotten

    volpotten Bond trader

    Registrato:
    19 Maggio 2007
    Messaggi:
    97
    Località:
    Torino
    Se il mutuo è a tasso variabile, io investirei in obligazioni a tasso variabile Euribor-linked. Gli interessi ora sono bassi, ma man mano che l'Euribor salirà così faranno anche le tue cedole andando in parte a neutralizzare l'incremento della rata del mutuo.
     
  10. 25 Agosto 2009
  11. SL66

    SL66 oggi è un altro giorno

    Registrato:
    9 Gennaio 2009
    Messaggi:
    2.217
    Occupazione:
    industriale
    Località:
    sicily
    concordo con volpotten ....investimento futuro tutto sul variabile,
    e se mi posso permettere ( presenti in mio PTF ) questi due titoli:

    GE CAP EU FRN 16
    GOLDMAN FRN 2015

    se aumentano i tassi , considerato che si acqtano a 90/92 ti copri il mutuo variabile
     
  12. 26 Agosto 2009
  13. fabrizio1760

    fabrizio1760 Banned

    Registrato:
    10 Agosto 2009
    Messaggi:
    163
    scusa se vuoi comprare azioni fatti dei corporate che han buone cedole e ci paghi il mutuo,i buoni fruttiferi postali rendon da ridere,il btp 10 anni ha un rendimento intorno al 3% netto ma non son aggiornato ora rendeva quasi il 4 lordo fino a un mesetto fa mi sembra.le azioni le lascerei perdere io uso corporate fondi e etf azionari di paesi emergenti
     
  14. 26 Agosto 2009
  15. Yunus80

    Yunus80 Del PIG non si butta nulla

    Registrato:
    7 Gennaio 2009
    Messaggi:
    3.878
    Si, ma se arriva qualche brutta notizia magari si trova in rosso del 20% sul nominale... prima di consigliare dei titoli, almeno accertiamoci che siano compatibili con il profilo di rischio chi chiede aiuto :rolleyes:

    Intendiamoci, non penso che nè GS nè GE andranno gambe all'aria, ma non tutti psicologicamente reggono una situazione del genere, soprattutto se quei soldi rappresentano tutto il capitale. Il rischio di impanicarsi e di vendere sui minimi è forte...
     
  16. 26 Agosto 2009
  17. locco68

    locco68 violaforever

    Registrato:
    22 Marzo 2009
    Messaggi:
    976
    condivido.
     
  18. 26 Agosto 2009
  19. SL66

    SL66 oggi è un altro giorno

    Registrato:
    9 Gennaio 2009
    Messaggi:
    2.217
    Occupazione:
    industriale
    Località:
    sicily
    l'errore , forse, mio è quello che quando scrivo penso che chi legge sappi almeno le basi di un investimento...............
    la diversificazione ................
    quindi investire una piccola quota percentuale max 5% /10% a titolo e variare tra fissi, variabili, strutturati , Convertibili o altro( azioni /etf ).............................

    in riguardo a GS E GE, o altre obblig. , il peggio è passato e i dfault sono alle spalle...............guardiamoci solo dell'inflazione futura che prima o poi brucera i capitali:)
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina