Affari e scoperte: mercatini, negozi, aste, eredità ... | Pagina 706

Discussione in 'Arte e collezionismo' iniziata da baleng, 20 Ottobre 2014.

    11 Agosto 2019
  1. cassettone

    cassettone New Member

    Registrato:
    27 Agosto 2005
    Messaggi:
    986
    Località:
    borsa italiana
    In questi giorni al mercatino sotto casa ho fatto praticamente solo acquisti utili, quattro appendiabiti da muro per la casa di campagna con spesa 40 euro totali, una antica lente rettangolare con vetro sbeccato ai lati a 5 euro, un messale romano italiano/latino con custodia anni 40 a 10 euro, quest'ultimo con la :jack:di 15 santini all'interno del periodo tra il 1910 ed il 1944.
    Oggi salto al mercatino della pesata, c'era poco e niente, ma ho pescato nel mazzo un piccolo lampadario metallo e cristalli periodo anni 40/50, anche questo per l'arredo della casa di campagna.


    Non avrei voluto postare queste eclatanti scoperte, ma volevo fare a tutti gli auguri di un buon ferragosto, io il 15 agosto sarò in viaggio con auto :car: e nave:titanic:, ci risentiamo a settembre.
     
    Ultima modifica: 11 Agosto 2019
  2. 11 Agosto 2019
  3. baleng

    baleng Di pittori insignificanti non parlo più

    Registrato:
    1 Ottobre 2011
    Messaggi:
    6.825
    Buone ferie, Cassetto'.
     
  4. 12 Agosto 2019
  5. Loryred

    Loryred New Member

    Registrato:
    24 Maggio 2016
    Messaggi:
    1.164
    Oggi un paio di mercatini con lq metà di banchi e soprattutto si nota l'assenza degli stranieri prob tornati a casa.
    Poco di interessante per 15 Euro tot solo biancheria, copriletto in cotone, tovaglia a punto croce e 3 teli di canapa da usare come copridivano.

    Il commerciante abituale mi ha proposto lavori di un'artista ferrarese ma mi dicevano poco invece sono stata bruciata sul tempo su un grande olio firmato un genere astratto "alla Afro" in cui si intravvedeva un uomo a cavallo. L'idea di lavoro professionale e il prezzo 15-20 Euro li valeva tutti.
     
  6. 12 Agosto 2019
  7. Barlafuss

    Barlafuss New Member

    Registrato:
    8 Ottobre 2018
    Messaggi:
    840
    Buone ferie

    IMG_20190812_141547.jpg
    Dimensioni reali 1945 x 4052 - Clicca sull'immagine per ingrandire
     
    Ultima modifica: 12 Agosto 2019
  8. 18 Agosto 2019
  9. baleng

    baleng Di pittori insignificanti non parlo più

    Registrato:
    1 Ottobre 2011
    Messaggi:
    6.825
    Santo Lucas (Trieste 1898-1980)
    Negli anni della prima guerra mondiale Santo Lucas frequenta, nella sua città, lo studio dei pittori Romano Rossini e Vittorio Bergagna e, in seguito, l’Accademia di Belle Arti di Venezia dov’è allievo di Ettore Tito e di Pietro Canonica. In questo periodo, come dichiara lo stesso autore, risente dell’influenza di Gustav Klimt, di Franz von Stuck e di Alessandro Pomi. Si dedica presto, oltre che alla pittura da cavalletto, all’incisione xilografica e alla litografia (si ricorda il suo manifesto per i Trasporti automobilistici da Venezia a Cortina d’Ampezzo del 1922). Espone per la prima volta a Ca’ Pesaro in una collettiva del 1919 e un suo autoritratto viene pubblicato sulla copertina del catalogo. Le occasioni più importanti della carriera espositiva di Lucas sono la partecipazione, su invito di Maraini, alle Biennali di Venezia del 1936 e del 1938, alla Quadriennale di Roma del 1935 e alla mostra itinerante di bianco e nero, organizzata dalla Biennale di Venezia, ospitata in diciassette Paesi esteri.

    Di tutto questo ignoravo contenuti, nomi e quant'altro quando comprai questa grande acquaforte acquarellata, firmata a matita S.Lucas, titolo e data in lastra Androna Gusion Trieste 1930, Come ignoravo che in asta alla Stadion ne chiedessero 150/200 €. pur avendola io oggi pagata 10 €. (non la stessa, ma una analoga)
    Ed è l'unica consolazione, perché viaggiare per ore sino a Gradisca d'Isonzo e perlustrare il suo ampio mercatino senza trovare proprio niente altro non è stata poi questa grande goduria :confused: pur nella bella giornata di sole.

    Santo Lucas.jpg
    Dimensioni reali 960 x 768 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Un'androna è ella una contrada chiusa nella quale trovasi bensì un'entrata, ma non già un'uscita ...[continua spiegando l'etimologia di Guison, significa appunto che vi è entrato e non può proseguire, come dire "vicolon"]
    In effetti, :reading:mi chiedevo da tempo che significasse il termine ANDRONA, così diffuso a Trieste. Bastava guardare ... :shy:
     
  10. 24 Agosto 2019
  11. selimcan71

    selimcan71 New Member

    Registrato:
    24 Agosto 2019
    Messaggi:
    1
    [​IMG]

    Tutto sull'anlı Painter of Kings, famoso in tutto il mondo ”, continua Rahmi Pehlivanlı Kimdir?
     
  12. 25 Agosto 2019
  13. baleng

    baleng Di pittori insignificanti non parlo più

    Registrato:
    1 Ottobre 2011
    Messaggi:
    6.825
    Mercatino di Piazzola con poco di intreressante. Fatto quasi nulla. Mancava qualche banco, però comunque erano più che sufficienti: come numero, non come merce.
     
  14. 25 Agosto 2019
  15. Loryred

    Loryred New Member

    Registrato:
    24 Maggio 2016
    Messaggi:
    1.164
    Anch'io giretto in mercatino locale, nada de nada, solo una borsa leggera Mandarina Duck a 10 Euro, per stare nelle dimensioni da aereo i famosi 20x20x35, parto per la Sicily martedì!
     
    A Pickers90 piace questo elemento.
  16. 26 Agosto 2019
  17. Nicofurna

    Nicofurna Head of Marketing in Two Hundred

    Registrato:
    22 Agosto 2019
    Messaggi:
    5
    Occupazione:
    Head of Marketing
    Località:
    Milano
    Ciao a tutti

    avete suggerimenti per qualche mercatino che tratta orologi su Milano o Provincia?

    grazie
     
  18. 26 Agosto 2019
  19. Barlafuss

    Barlafuss New Member

    Registrato:
    8 Ottobre 2018
    Messaggi:
    840
    Gli orologi si trovano dappertutto dipende da quale genere cerchi.Di gran marca lascerei perdere in generale in quanto i meccanismi potrebbero non essere originali,come gia' succede per quelli da tasca.Comunque tutte le domeniche in zona Piazza Affari c'è un mercatino di monete ,francobolli e si possono trovare anche orologi mentre nei mercatini organizzati da Pulci e non solo (Corsico,Buccinasco e San Donato)ci sono dei banchi.Anche in Piemonte se ne trovano .Personalmente non li comprerei e mi affiderei piuttosto alle case d'asta in quanto per ogni affare che potresti fare la fregatura e' già dentro le tue mutande.Finché si tratta di qualche decina di euro ci può anche stare ma sopra questa cifra non mi fiderei.Per tacere della provenienza.....
     

Condividi questa Pagina