Acquisto casa

Discussione in 'Mercato Immobiliare' iniziata da nikdanna, 10 Gennaio 2018.

    10 Gennaio 2018
  1. nikdanna

    nikdanna New Member

    Registrato:
    10 Gennaio 2018
    Messaggi:
    1
    Buongiorno a tutti. Devo trasferirmi in un'altra provincia e ho intenzione di acquistare un'abitazione che diventerà la mia abitazione principale (sposterò li la mia residenza). Posseggo già una casa e non ho intenzione di venderla ma di darne l'usufrutto a mio figlio maggiorenne, chiedo se nell'acquisto del nuovo immobile potrò usufruire delle agevolaazioni previste per la "prima casa" (tassazione, mutuo ecc.).
     
  2. 23 Gennaio 2018
  3. AUR45

    AUR45 New Member

    Registrato:
    23 Gennaio 2018
    Messaggi:
    5
    La legge prescrive che puoi comunque godere dell'agevolazione ancora a condizione che, prima di procedere al nuovo acquisto, abbia venduto il precedente immobile.
     
  4. 19 Febbraio 2018
  5. angy2008

    angy2008 New Member

    Registrato:
    11 Settembre 2009
    Messaggi:
    5.368
    Dare l'usufrutto al figlio non ti restituisce il diritto alle agevolazioni per la prima casa.
    Puoi usufruirne di nuovo vendendogli la nuda proprietà o meglio ancora se cedi l'intero e lui ci abita così può godere anche delle esenzioni IMU.
    Eviterei la donazione.
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina