A che ora Fitch? (1 Viewer)

aldiladellaldiqua

THE REAL MATRIX is ECONOMIC
Registrato
12 Ottobre 2002
Messaggi
4.014
Località
Seaside
Con il 2000 siamo passati da un'economia (sovrana) a stampaggio di valuta, ad una a stampaggio di debito

entrambe hanno un costo, la prima di tipo immediato virtuale ed allo stesso tempo reale e si chiama inflazione devastante anche del 10% annuo

la seconda di tipo differito ed altrettanto virtuale e reale di debito reale verso la Banca Centrale Europea


il primo creditore era di tipo invisibile ed era il mercato bussava alla porta e presentava il conto regolandoli giorno dopo giorno il secondo per ora non si vede non ha bussato ancora alla porta ma in realtà ha le chiavi di casa
 

Roberto.M

Forumer storico
Registrato
10 Maggio 2013
Messaggi
20.476
Sempre stupidi e ignoranti gli altri eh ???


Tu che ti leggi tutte le cazzate che scrivono i presunti guru sei il più intelligente???

Ovvio.:eplus: :prr:

Ma che ti sei bevuto il cervello NoToc?


Raccontaci le scoppole prese negli anni. Fai il colto-sincero e aiuta la comunità. :perfido:
 

mikstock

Forumer attivo
Registrato
2 Gennaio 2001
Messaggi
894
Il debito pubblico è troppo alto ma nessun partito ha un piano serio per abbatterlo

P.S. Nn amo confrontarmi con persone ignoranti che vengono qui per il solo gusto di provocare. Spero di essere stato chiaro .
Se ciò è riferito al sottoscritto... il mio non è provocazione... ma confronto, evidentemente non ascolti!!
Ignorante... ci conosciamo per dire ciò? ( minkia che aggressione... evidentemente sei nel torto)
Buona giornata
Scusate intrusione... ritorno nel mio silenzio
 

mikstock

Forumer attivo
Registrato
2 Gennaio 2001
Messaggi
894
Con il 2000 siamo passati da un'economia (sovrana) a stampaggio di valuta, ad una a stampaggio di debito

entrambe hanno un costo, la prima di tipo immediato virtuale ed allo stesso tempo reale e si chiama inflazione devastante anche del 10% annuo

la seconda di tipo differito ed altrettanto virtuale e reale di debito reale verso la Banca Centrale Europea


il primo creditore era di tipo invisibile ed era il mercato bussava alla porta e presentava il conto regolandoli giorno dopo giorno il secondo per ora non si vede non ha bussato ancora alla porta ma in realtà ha le chiavi di casa
 

mikstock

Forumer attivo
Registrato
2 Gennaio 2001
Messaggi
894
Ottima considerazione!!!
Ciò che non hanno capito il 90% degli italiani....
così come il 90% degli italiani ha cultura finanziaria pari a 0
 

aldiladellaldiqua

THE REAL MATRIX is ECONOMIC
Registrato
12 Ottobre 2002
Messaggi
4.014
Località
Seaside
Solo con un cambiamento radicale ed epocale ne possiamo uscire, da parte di tutti noi, nessun imbroglio, appalti truccati, politica arraffazzona, banche paraffaristiche/lobistiche, università padronali, osped,
Nel grande, ma anche come nel piccolo da parte di tutti noi.

Spesso si sente parlare di politica, di speranza che un buon governo possa salvarci, prima Repubblica, seconda .. terza. Deve esserci sempre qualcun'altro che deve salvarci ... ma un paese vale per quello che sono e valgono tutti i cittadini singolarmente presi. La politica a confronto vale zero.
Altrimenti è come se in Germania, Usa, Inghilterra sbagliassero a votare e smettessero di essere i paesi ricchi ed avanzati che sono.
 

mototopo

Forumer storico
Registrato
23 Aprile 2011
Messaggi
8.715
Il debito pubblico è troppo alto ma nessun partito ha un piano serio per abbatterlo

P.S. Nn amo confrontarmi con persone ignoranti che vengono qui per il solo gusto di provocare. Spero di essere stato chiaro .
con il sistema della moneta debito nn si e' mai visto un paese ripagare il proprio debito pubblico. Nella attuale situazione i debiti pubblici vanno solo rinnovati. Sono andati in crisi paesi come Spagna ecc ecc che avevano un rapporto tra pil e debito pubblico molto basso .basta guardare il Giappone con rapporto debito pli al 240%
Ma con una propria banca centrale.il discorso nn si pone .il suo articolo postato e' banale
 
Ultima modifica:

Roberto.M

Forumer storico
Registrato
10 Maggio 2013
Messaggi
20.476
Il debito è importante a intermittenza, a comodo. Come la speculazione che ne deriva. Viene utilizzato come spauracchio, per espropriare interi Paesi e piegarli alla volontà di chi è più forte.
Serve a far svendere ai vari Paesi (deboli) tutto ciò che hanno di valido che fa gola.


Ciò non toglie che se fossimo meno peracottari e litigiosi, più uniti ma nel giusto, forse forse riuscirebbero meno nel loro intento di giocare con noi come si gioca con bambini discoli.


Rimango della mia idea: con la coscienza pulita si combatte meglio. Forse, troppi, nel nostro Paese NON hanno la coscienza pulita.
 

Roberto.M

Forumer storico
Registrato
10 Maggio 2013
Messaggi
20.476
Ad esempio: perché in Italia abbiamo così tanti avvocati ???


Avvocati in Italia e in Europa: numeri e statistiche


L’Italia è il Paese degli avvocati, ma i giudici sono pochi e le cause restano aperte


In Italia, secondo i dati aggiornati nel 2015, operano 246.786 avvocati. Un numero veramente notevole che fa del nostro Paese il terzo in Europa come rapporto avvocati/abitanti. Un numero che dovrebbe anche far valutare attentamente quanto convenga intraprendere gli studi di giurisprudenza. Come in tutti i settori, infatti, occorre prendere in considerazione la quantità dei competitors. Ma vediamo di approfondire i dati.



..............................................................


Perché esistono infiniti cavilli e deroghe a cui appellarsi, questo da la quasi certezza di NON venire incriminati se si hanno possibilità economiche.

Poi si può contare sulle mille lungaggini burocratiche e sul fatto che i tribunali sono intasati; i cavilli e le lungaggini danno la quasi certezza di andare prescritti.


Chi va a fare impresa in un Paese così ??? Chi si sente tutelato in un Paese simile ???


E' solo uno dei tanti problemi per cui non siamo competitivi in NULLA.



In galera ci vanno quasi solo i ladri di polli o i poveracci.
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto