600.000 cassaintegrati e l'ITALIA è sporca (1 Viewer)

ottimista 2011

forza magico torino
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
2.567
Località
italia
Questi cassaintegrati potrebbero fare qualcosa esempio:

- Rimboschire
- Pulire i greti dei fiumi
- Assistenza agli anziani
- I muratori potrebbero fare manutenzione del pubblico
- Pulizia delle città e delle strade
- Assistenza al turismo

Possibile questa inerzia politica.:(


e poi perche la cassa integrazione la devano avere solamente alcune persone , mentre i poveri commercianti che chiudono l'attivita , gli agenti di commercio, gli impiegati dei piccoli negozi, dei centri commerciali , e di altre categorie non devono essere tutelati sindacati di mer...... penso che in questa nazione tutti i lavoratori che perdono il posto devono essere uguali o nooooooo e cosi' pure la cassa integrazione.
 

Giovakkino indentity

eremita dei rospi
Registrato
6 Giugno 2012
Messaggi
2.561
Località
Turin
si ma la CIG è finanziata dagli stessi lavoratori :help:


ho sempre sostenuto quel filone akkademiko e non ke sostiene l' abrograzione del CIGO e CIGS
 

ottimista 2011

forza magico torino
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
2.567
Località
italia
si ma la CIG è finanziata dagli stessi lavoratori :help:


ho sempre sostenuto quel filone akkademiko e non ke sostiene l' abrograzione del CIGO e CIGS

e gli altri lavoratori autonomi che pagano le tasse e si pagano i contributi personalmente perche se perdono il lavoro devono fare la fame .
io mi pago personalmente l'inps e l'enasarco da 17 anni se perdo il lavoro e non vendo che cosa ci devo portare a casa.
ciao e buona domenica
 

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Registrato
8 Maggio 2009
Messaggi
5.355
Ottimista . Hai ragione ma non si puô fare; ê illegale obbligare a fare un lavoro completamente diverso dal loro.
 

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Registrato
8 Maggio 2009
Messaggi
5.355
Era forse meglio il sistema anni 80. I cassintegrati e gli altri inutili delle aziende private venivano assorbiti dalla pubblica amministrazione. Diventavano postini o impiegati ( quelli che odia brunetta)
 

ottimista 2011

forza magico torino
Registrato
17 Ottobre 2011
Messaggi
2.567
Località
italia
Ottimista . Hai ragione ma non si puô fare; ê illegale obbligare a fare un lavoro completamente diverso dal loro.

grande amicone andersen io sono un agente monomandatario da 17 anni per conto di una societa' petrolifera unica e sola azienda della mia vita mai cambiato, con tutta la crisi ancora riesco a navigare ma la situazione si sta facendo molto pesante.
molti miei colleghi di altri settori merceologici stanno facendo la fame non riescono a vendere per la scarsa domanda e non riescono a incassare e li vedo ansiosi e nervosi in particolare chi ha una famiglia da campare.
lo stato non deve abbondonare nessuno perche tutti siamo lavoratori e non siamo solo buoni a pagare le tasse .

ciao andersen e buona domenica
 

andersen1

Patrimonio dell'umanitâ
Registrato
8 Maggio 2009
Messaggi
5.355
Per i lavoratori in proprio sarebbe giã una bella cosa abolire tutta quella burocrazia inutile solo per fare la dichiarazione dei redditi. Tipo far pagare solo una tassa fissa indipendentemente dal reddito . Buona domenica.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto