3 titoli alla volta... da non lasciarsi sfuggire... (1 Viewer)

Cucundria

Trend follower
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
50
Finmeccanica: lo scandalo le ha fatto riprendere un po' di fiato e ha aperto la possibilità per un buon gain con un'entrata a questi livelli. Se tiene i 4.0 (i volumi si sono riabbassati), il primo obiettivo è 4.7, che a questi livelli vale un +15% circa.

Indesit: bene impostata dopo il forte ritracciamento di metà gennaio. La aspetto a 6.7, circa un gain del 10%, visto che il trend che ha intrapreso nel breve è rialzista pur senza volumi degni di nota.

Saipem: qui ha aperto un gap down di proporzioni apocalittiche. Lo DEVE ricoprire quindi teniamo duro fino ai 30 euro...:cool:

Ciao!
 

Cucundria

Trend follower
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
50
Giornata pessima per tutti, ma nulla ovviamente è (per ora:rolleyes:) perduto...
Finmeccanica non ha rotto il supporto dei 3.99, buon segno...
Indesit ha preso una bella palata sui denti, ma per nostra fortuna ha aperto un gap down che, se ricoprisse subito, farebbe la felicità di grandi e piccini
Saipem non si è mossa più di tanto e ha mantenuto la posizione.
Ciao!
 

Cucundria

Trend follower
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
50
FINMECCANICA ci ha pensato venerdì a rompere l'argine e vede all'orizzonte i 3.6 euro (al ribasso, ovviamente)
INDESIT ha recuperato terreno (poco, per la verità) dopo la stornata pesante del 21. Il gap a 6.7 è recuperabile; il movimento di queste ultime sedute è piuttosto confuso con strappi repentini al rialzo e al ribasso.
SAIPEM mantiene la posizione; 20 euro è il limite di supporto, livelli che non si vedevano purtroppo dal 2009.

Aspettiamo lo spoglio, che potrebbe anche riservare brutte sorprese nel caso di incertezza e debolezza della nuova maggioranza...

Ciao!
 

Cucundria

Trend follower
Registrato
20 Febbraio 2013
Messaggi
50
Mhhhh.... le elezioni non hanno giovato purtroppo...

FINMECCANICA testa i 3.6...non la vedo benissimo, ma il delta sulla chiusura del gap è più che consistente

INDESIT viaggia intorno ai 5.6 con volumi in calo e RSI piatto vicino ai 50 punti. Peccato perché era riuscita ad arrampicarsi fino a 6.2

SAIPEM ha volumi in forte calo e un trend inserito in un canale orizzontale. Rimane hold in attesa della chiusura del gap. Si vocifera di un possibile e utile scorporo da ENI.
Ecco un link «Per Eni meglio scorporare subito Saipem» - Il Sole 24 ORE
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto