Voucher online, novità su spese ammissibili e cumulabilità

Voucher online, arrivano i chiarimenti dal MiSE, una serie di domande e risposte (FAQ), sulla digitalizzazione e come risolvere i problemi più comuni.

di , pubblicato il
Voucher online, arrivano i chiarimenti dal MiSE, una serie di domande e risposte (FAQ), sulla digitalizzazione e come risolvere i problemi più comuni.

Voucher online, il Mise ha pubblicato il 17 novembre i chiarimenti su chi può beneficiarne, ha risposto ad una serie di domande sulla loro digitalizzazione e come ovviare ai problemi più comuni. Gli argomenti trattati sono vari tra cui sono stati di enorme rilevanza: i soggetti ammissibili; la cumulabilità, i termini di presentazioni della domana, le agelazioni che saranno concesse. Vista la complessità dell’argomento, facciamo una breve panoramica sui punti appena elencati.

Soggetti ammissibili

Viene chiarito chi può fare domanda dei voucher, il Mise risponde che vengono concessi alle micro, piccole e medie imprese che hanno i requisiti richiesti alla data della presentazione della domanda.

Soggetti beneficiari

Possono fruire dei voucher tutte le imprese che operano nelle attività economica, sono escluse da questo beneficio le imprese di produzione di prodotti agricoli, della pesca e dell’acquacoltura.

Gli studi professionali

Possono accedere alle agevolazioni anche gli studi professionali e i liberi professionisti.

Associazioni o gli enti

Non possono chiedere le agevolazioni le associazioni e gli enti, non rientrano nei soggetti ammissibili.

Un’impresa con procedura fallimentare

Non può chiedere i Voucher un’impresa che ha attivato la procedura fallimentare.

Cosa si intende per micro, piccola e media impresa?

Le Micro imprese sono quelle che hanno un fatturato annuo meno di 2milioni di euro e meno di 10 dipendenti;

Piccola impresa con un fatturato annuo minore di 10milioni euro e meno di  50 dipendenti;

Media impresa con un fatturato annuo meno di 50milioni e meno di 250 dipendenti.

Spese Ammissibili

Sono considerate spese ammissibili le spese per formazione, miglioramento, connettività, sviluppo della rete di impresa , dell’organizzazione del lavoro e aziendale. E’ possibile visionare tutte le informazioni e la tabella delle spese ammissibili sul sito  www.sviluppoeconomico.gov.it

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,