Voltura catastale online entro fine 2015: come funzionerà

Entro fine anno le volture catastali, così come le dichiarazioni di successione, si faranno online: ecco come funzionerà il nuovo sistema telematico

di , pubblicato il
Entro fine anno le volture catastali, così come le dichiarazioni di successione, si faranno online: ecco come funzionerà il nuovo sistema telematico

Entro fine anno la voltura catastale, così come la dichiarazione di successione, si farà online. A confermare la svolta telematica dell’Agenzia delle Entrate è stato il direttoreRossella Orlandi intervenuta a spiegare le regole del nuovo sistema catastale la cui riforma, per essere completata, richiederà almeno cinque anni. Si tratta indubbiamente di un lavoro di enorme portata: parliamo di 62 milioni di unità immobiliari. I valori del catasto saranno mantenuti validi fino al 1° gennaio del 2021 (per approfondimenti sulla riforma del catasto e sul rischio di cariazione delle rendite leggi anche qui).

Volture catastali online: ecco quando e come

Intanto entro fine 2015 dichiarazione di successione e voltura catastale potranno essere effettuate online. Un ulteriore passo avanti nel cammino di semplificazione della burocrazia. Oggi infatti entrambe le procedure, salvo casi particolari, possono essere ultimate senza ricorrere necessariamente all’assistenza di un professionista. Per quanto concerne le volture catastali occorre infatti recarsi all’ufficio provinciale dell’Agenzia del Territorio.   L’obiettivo è quello di superare a breve anche questo passaggio evitando code e risparmiando tempo. Oggi invece le domande di voltura catastale possono essere presentate online solo da notai e tecnici professionisti, qualora non siano dovuti tributi e imposta di bollo (per le successioni online leggi approfondimento).    

Argomenti: