Visita medica fiscale, l’esonero per quali malattie si può avere?

Esonero visita fiscale per quali malattie è possibile avere l'indicazione sul certificato medico? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
invalidità

Esonero visita medica fiscale, il quesito di un nostro lettore:

Salve, io invece vorrei sapere da lei ….con tanto di articolo …per favore… se anch’io sono esonerato dalla visita fiscale poiché sono stato riconosciuto dalla commissione medica ASL come persona affetta dal 67% di INVALIDITÀ, ovviamente se durante il periodo di malattia lamento dolore alla causa stessa della invalidità ossia alla gamba oltre ad altre patologie, la ringrazio anticipatamente della sua disponibilità.

…buon lavoro. 

Esonero di reperibilità

L’Inps con la circolare n. 95/2016 chiarisce quali sono i lavoratori che possono essere esonerati dalle fasce di reperibilità e quali orari bisogna rispettare.

Fasce di reperibilità visita fiscale

  • dipendenti privati: mattina ore 10.00 – 12.00 pomeriggio 17.00 – 19.00;
  • dipendenti pubblici: mattina ore 09.00 – 13.00 pomeriggio 15.00 – 18.00

Esonero fasce di reperibilità

Possono essere esonerati dalle fasce di reperibilità i dipendenti per cui l’assenza di malattia è riconducibile ad alcuni particolari situazioni.

Per i dipendenti pubblici: nel caso di patologie gravi che richiedono terapie salvavita; quando dipende da infortunio sul lavoro;malattie accertate per causa di servizio riconosciuta; stati patologici connessi alla patologia invalidante pari o superiore al 67%.

Per i dipendenti privati: nel caso di patologie gravi che richiedono terapie salvavita; quando dipende da infortunio sul lavoro; stati patologici connessi alla patologia invalidante pari o superiore al 67%.

Si consiglia di consultare la: Circolare numero 95 del 07-06-2016: Linee guida – Allegato n 2

Conclusione

Dopo aver analizzato la normativa e le malattie per cui il medico può chiedere l’esonero della visita medica fiscale, le consiglio di rivolgersi al suo medico, dovrà essere lui a valutare il suo stato invalidante, che come sopra analizzato, rientra nella patologia invalidante del 67%.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,