Videochiamata con l’Agenzia delle entrate-riscossione estesa a tutta Italia. Ecco di cosa si tratta

Il servizio di videochiamata con l'Agenzia delle entrate consente di dialogare attraverso un pc, smartphone o tablet.

di , pubblicato il
cartelle-agenzia-entrate

L’Agenzia delle entrate-Riscossione ha appena ampliato il suo servizio di assistenza in videochiamata, il cosiddetto “sportello online”. Come è facilmente intuibile, si tratta di un servizio che consente di svolgere le stesse operazioni disponibili allo sportello fisico (ad es. informazioni, assistenza per richieste di rateizzazione, di sospensione o di rimborso), ma con il vantaggio di poter rimare comodamente a casa propria.
Secondo quanto reso noto da FiscoOggi.it (la rivista online dell’Agenzia delle entrate), “dopo la fase sperimentale avviata lo scorso autunno in alcune città, il servizio sportello online è ora disponibile per i contribuenti con debiti iscritti a ruolo in tutte le province delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Valle d’ Aosta e Veneto, a cui si aggiungono le province autonome di Trento e Bolzano e gli ambiti provinciali di Roma, Milano e Brescia”. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Cos’è lo sportello online dell’Agenzia delle entrate – riscossione?

Il servizio di videochiamata con l’Agenzia delle entrate, sostanzialmente, consente di dialogare con l’Agenzia attraverso una semplice videochiamata da pc, smartphone o tablet.
Il servizio, dunque, permette di svolgere le stesse operazioni disponibili allo sportello fisico (ad es. informazioni, assistenza per richieste di rateizzazione, di sospensione o di rimborso), ma con il vantaggio di poter rimare comodamente a casa propria.
Con questo nuovo strumento, ha spiegato il direttore Ernesto Maria Ruffini al lancio di questo nuovo servizio:

“Non sarà più necessario recarsi di persona ad uno sportello né fare la coda. Comunicare con il fisco diventa più facile e compatibile con gli impegni della vita quotidiana: una concreta semplificazione per venire incontro alle esigenze dei cittadini”.

Come prenotare una videochiamata

Le modalità per accedere alla videochiamata con l’Agenzia delle entrate – riscossione sono due:

  • l’ufficio competente, tramite un funzionario, può proporre l’utilizzo di tale strumento per una più veloce trattazione della pratica;
  • su prenotazione del contribuente, attraverso il sito www.agenziaentrate.gov.it, sezione “prenota un appuntamento”.

In entrambi i casi, il giorno prima dell’appuntamento, il contribuente riceverà, tramite e-mail, il link per l’accesso alla videochiamata/videoconferenza.
Il servizio può essere fornito anche da personale dell’Agenzia delle entrate – riscossione che lavora in modalità “agile” (es. smart working, telelavoro, ecc.).

Argomenti: ,