Versamento TARI con pagoPA dal 2021

Il sistema di pagamento pagoPA permette il versamento, tramite circuito standardizzato, di tasse, tributi ed altro verso la PA (pubblica amministrazione)

di , pubblicato il
Il sistema di pagamento pagoPA permette il versamento, tramite circuito standardizzato, di tasse, tributi ed altro verso la PA (pubblica amministrazione)

Entrano in vigore, dal 2021, le modalità di versamento unificato della TARI attraverso il circuito pagoPA, nonché del relativo riversamento a Province e Comuni delle somme loro spettanti.

A sancirlo è il decreto MEF 21 ottobre 2020. Sono, tuttavia, fatte salve le modalità di pagamento diverse.

Dal 2021, dunque, i comuni o, nel caso di TARI-corrispettiva, i soggetti affidatari del servizio di gestione dei rifiuti urbani, inviano o rendono disponibile a ciascun soggetto passivo il documento per il pagamento della TARI-tributo o della TARI-corrispettiva. Il cittadino pagherà attraverso il sistema pagoPA.

Cos’è pagoPA

Come si evince dal sito dedicato a pagoPa, si tratta di un sistema di pagamenti elettronicirealizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione”.

È una modalità per eseguire tramite i c.d. PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento) aderenti, il versamento verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

Il pagamento può essere effettuato direttamente sul sito o sull’applicazione mobile dell’Ente destinatario del versamento o attraverso i canali sia fisici che online di banche e altri PSP, come ad esempio:

  • Presso le agenzie della banca
  • Utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA)
  • Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche
  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5
  • Presso gli Uffici Postali.

Attraverso questo sistema di pagamento standardizzato è possibile versare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali.

Per la TARI già alcuni comuni, ad oggi, hanno aderito a questo sistema di pagamento.

Potrebbe anche interessarti:

Argomenti: ,