Versamenti delle Imposte, proroga fino a maggio per i comuni di Bergamo Cremona Lodi e Piacenza

Sospensione dei versamenti fino a maggio, potrebbero estendersi anche ad altre province.

di , pubblicato il
Sospensione dei versamenti fino a maggio, potrebbero estendersi anche ad altre province.

Con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 16 marzo, il cosiddetto Decreto Cura Italia, vengono varate una serie di misure di aiuto alle famiglie e alle imprese.

Fra le tante norme contenute nel decreto, arriva, anche, la sospensione dei versamenti delle imposte per le imprese, gli autonomi e i professionisti di Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza fino al 31 maggio 2020.

 

Sospensione dei versamenti

Questa misura straordinaria è stata pensata, ovviamente, per le partite iva dei territori maggiormente colpiti dall’emergenza Coronavirus, per l’appunto, Bergamo, Cremona, Lodi e Piacenza, ai quali, però, presto potrà aggiungersi anche la provincia di Brescia, come sostenuto da Vito Crimi, esponente di punta del Movimento 5 Stelle, il quale, come pubblicato dal Sole24Ore.it, ha di recente dichiarato: “Se il prossimo mese sarà decisa una nuova sospensione dei versamenti Iva, l’elenco delle province sarà rivisto, tenendo conto dell’evoluzione dei dati sui contagi. E, purtroppo, è prevedibile ci sarà anche Brescia”.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Argomenti: ,