Dall’uva all’arancia: quale frutta raffigurata sulle vecchie Lire vale migliaia di euro oggi

Frutta e cereali: eravamo abituati a vederle sulle monete delle vecchie lire. Ma quanto valgono oggi?

di , pubblicato il
valore delle vecchie lire con immagini di frutta

Molte delle vecchie lire raffigurano frutta o cereali. Alcune di queste monete potrebbero valere diverse migliaia di euro, fino a 15.000! Se in casa trovate delle vecchie lire, allora meglio controllare prima di buttarle.

Vecchie lire in monete: 2 e 10 lire con la Spiga

Forse le ricorderete: le 10 lire che da una facciata riportano una spiga di grano. Coniate nel 1954, oggi valgono fino a 90 euro, a patto però che siano conservate in modo ottimale (senza graffi o ammaccature). Fate attenzione: se la spiga c’è ma la moneta è da 2 lire, è molto più preziosa. Questi pezzi, infatti, coniati nel 1947, possono essere quotati tra i collezionisti fino a 1800 euro!

Monete delle vecchie lire di valore: cerca la frutta

I nostalgici probabilmente ricorderanno anche le vecchie 5 Lire che raffigurano una donna con fiaccola su una facciata e sull’altra un grappolo d’uva. Non tutti sanno che sono state le prime 5 lire coniate dalla Repubblica Italiana, nel 1946. Se le avete conservate in modo impeccabile possono valere più di mille euro. Valore simile hanno anche le 5 lire gemelle, con le stesse immagini ma coniate un anno dopo. Attenzione perché ce ne sono di diverse annate con la stessa immagine: se non appartengono al 1946 o 1947 non valgono più di 50 euro.

Sempre nel 1947 sono state realizzate anche le monete da una lira che raffigurano una donna decorata con spighe e, dall’altro lato, un ramo di arancio. Oggi tra gli esperti di numismatica possono essere quotate fino a 1500 euro.

Ma di questa panoramica dedicata alle immagini di frutta sulle monete, le vecchie lire che valgono di più sono le 10 lire con il ramo di olivo. Questa moneta del 1947 è molto rara e può valere anche più di 4 mila euro.

Ti potrebbe interessare anche leggere:

Come capire il valore delle vecchie lire dall’anno di coniazione

Monete antiche: vecchie lire battute all’asta a 300 mila euro

Argomenti: ,