Valvole termostatiche, multe tra pochi giorni: chi e quanto si rischia

Valvole termostatiche: dal 2017 scattano i controlli ma quanto tempo c'è per mettersi in regola ed evitare multe?

di , pubblicato il
Valvole termostatiche: dal 2017 scattano i controlli ma quanto tempo c'è per mettersi in regola ed evitare multe?

Ancora Pochi giorni per adeguarsi alle nuove regole condominiali per le valvole termostatiche. Sembra che diversi stabili non abbiano fatto le dovute modifiche, probabilmente speranzosi nella proroga visti anche alcuni impedimenti tecnici (ditte specializzate cariche di richieste e impossibilità di adeguare le valvole se non ad impianto vuoto). La scadenza quindi resta fissata al 31 dicembre 2016. Chi dal 2017 non possiede le valvole termostatiche come richiesto rischia fino a 2500 euro di multa. E a pagare, si badi bene, sarà il proprietario di casa non il condominio.

Valvole termostatiche 2017: controlli e multe, ecco da quando

Sulla carta quindi bisogna essere in regola entro il 31 dicembre 2016. Le associazioni a tutela dei consumatori sconsigliano di fare appello a scorciatoie e attenuanti come relazioni tecniche volte a giustificare l’impossibilità di adeguamento dell’impianto. Questa strada è ammessa solo in casi particolari.

Va detto invece che, intorno a marzo/aprile (quando gli impianti saranno nuovamente svuotati), i condomini avranno tempo per mettersi in regola dopo la verifica di non conformità.

Verosimilmente i controlli a campione si rischiano soprattutto tra settembre e ottobre.

Argomenti: ,