Vacanze e furti in casa, state attenti ai social

Se state partendo per le vacanze non ditelo sui social, i ladri stanno su Facebook, monitorano le vostre date, sono in agguato pronti a svaligiare gli appartamenti.

di , pubblicato il
Se state partendo per le vacanze non ditelo sui social, i ladri stanno su Facebook, monitorano le vostre date, sono in agguato pronti a svaligiare gli appartamenti.

Ormai è divenuto un rituale, avvisare sui social che finalmente si va in vacanza, ed è per questo che i topi di appartamento controllano i social, pronti ad agire e svaligiare gli appartamenti. L’estate offre bottini ghiotti e tantissime opportunità.

Come ridurre il rischio di furti in casa

Per ridurre il rischio di furti è possibile adottare delle precauzioni. La nuova evoluzione tecnologica offre sistemi di controllo a distanza, con antifurti di ultima generazione.

La cosa che sconvolge è che i sistemi di antifurto diventano sempre più sofisticati e i ladri sempre più abili.

Allarme casa: l’installazione dà diritto a detrazione?

Evitare in assoluto i social

I pericoli vengono dai social, pubblichiamo una serie di informazioni sensibili sui social network, anche quelle più banali. Viviamo in un era in cui siamo abituati a postare foto, condividere informazioni, ecc. Così facendo le nostre informazioni vengono fruite da milioni di persone. Quante volte abbiamo trovato sui social, “saluti dalla Grecia”, oggi partenza, ci rivediamo fra una settimana, finalmente in vacanza dal…. al…., insomma diciamo, la casa è libera.

Furti in casa: i ladri si dividono in due categorie

I ladri si dividono in due categorie: quelli occasionali, che sono circa l’80%, e quelli che pianificano i propri colpi e seguono i propri bersagli. Oggi è tutto molto semplice, non c’è bisogno di studiare le proprie vittime o i luoghi, con Google maps o Street View si possono avere immagini dettagliate su un’abitazione, come la presenza di inferriate, il numero e la dislocazione di porte e finestre o la presenza di telecamere ecc.
Il consiglio è quello di evitare di avvisare i ladri sui social, se partite non ditelo. Un po’ di astuzia non fa male e può evitare situazioni spiacevoli.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,