Ultimo mese per la domanda del bonus psicologo: ecco la scadenza

Scade tra un la domanda all’INPS per avere il bonus psicologo 2022, ossia il buono di 600 euro da spendere per sedute di psicoterapi

di , pubblicato il
Bonus psicologo

Ancora un mese a disposizione per fare richiesta del bonus psicologo, il buono dal valore massimo di 600 euro (50 euro per ogni seduta di psicoterapia) che il legislatore ha voluto per dare un sostegno economico a chi avesse necessità di curare la propria saluta mentale.

Salute mentale messa a dura prova dall’emergenza pandemica da Covid-1 e dalle conseguenze socio-economico che se sono derivate.

Inizialmente le risorse stanziate allo scopo ammontavano a 10 milioni di euro (decreto – legge n. 228 del 2021). Poi il decreto Aiuti bis (art. 25 comma 1) come convertito in legge, ha ampliato il fondo con ulteriori 15 milioni di euro. Quindi, le risorse complessivamente previste per il bonus psicologo sono di 25 milioni di euro.

Il riconoscimento del voucher non è automatico. Per averlo bisogna fare richiesta all’INPS e avere un ISEE in corso di validità. Infatti, l’importo del sussidio varia proprio in funzione del valore ISEE del nucleo familiare.

Si consideri che il bonus è personale. Quindi, in una famiglia tutti possono chiederlo nel rispetto delle soglie ISEE previste.

Bonus psicologo, domanda e importi

La domanda bonus psicologo è in scadenza il 24 ottobre 2022. La richiesta è da farsi all’INPS (Circolare n. 83 del 19 luglio 2022 e Messaggio n. 2905 del 21 luglio 2022), con una delle seguenti tre modalità:

  • telematicamente dal sito istituzionale INPS, al servizio “Contributo sessioni psicoterapia” raggiungibile dalla home seguendo il percorso “Prestazioni e servizi” > “Servizi” > “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”
  • oppure chiamando il Contact Center Integrato, al numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06 164.164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).

Ricordiamo anche quali sono gli importi:

  • per di ISEE inferiore a 15.000 euro l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 600 euro per ogni beneficiario
  • con ISEE compreso tra i 15.000 e i 30.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo stabilito in 400 euro per ogni beneficiario.
  • nell’ipotesi di ISEE superiore a 30.000 e non superiore a 50.000 euro, l’importo del beneficio, fino a 50 euro per ogni seduta, è erogato a concorrenza dell’importo massimo di 200 euro per ogni beneficiario.

Il bonus psicologo NON spetta in caso di ISEE superiore a 50.000 euro.

Entro quando spendere il voucher

Solo dopo la chiusura delle domande, quindi, dopo il 24 ottobre 2022, l’istituto nazionale di previdenza sociale, pubblicherà una graduatoria regionale (e per province autonome). Le graduatorie saranno formate tenendo conto dell’ISEE.

Precedenza a quelli di importo più basso e poi via via a crescere. In caso di richiedenti che hanno lo stesso valore ISEE, la precedenza sarà data a chi presenta prima la domanda.

Il bonus psicologo potrà essere speso solo dopo che l’INPS ha comunicato l’accoglimento della domanda e si avranno 180 giorni di tempo dalla comunicazione stessa per utilizzare il voucher presso gli psicologi accreditati all’iniziativa.

Argomenti: , ,