Uffici dell’Agenzia delle Entrate chiusi in Lombardia

Nuova ordinanza della Regione Lombardia. Chiusura degli sportelli di tutte le sedi lombarde dell'Agenzia delle Entrate.

di , pubblicato il
Nuova ordinanza della Regione Lombardia. Chiusura degli sportelli di tutte le sedi lombarde dell'Agenzia delle Entrate.

Con l’ordinanza numero 514 del Presidente della regione Lombardia del 21 marzo 2020 vengono varate ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, che in questi giorni sta colpendo pesantemente il nostro Paese.

In particolare, al punto 5 della stessa ordinanza viene ordinata la: “sospensione presso le rispettive sedi e uffici decentrati dell’attività delle amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2 del d.lgs 165/2001 nonché dei soggetti privati preposti all’esercizio di attività amministrative di cui all’art. 1 della legge 241/1990, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità, nell’ambito di quelli previsti dalla legge 146/1990, secondo le modalità ed i limiti indicati con specifico provvedimento del Presidente della Giunta regionale, sentito il Prefetto territorialmente competente”.

Chusura degli sportelli dell’Ade

Rientra nel punto sopra citato anche la chiusura, a partire da oggi, lunedì 23 marzo, degli sportelli al pubblico di tutte le sedi lombarde dell’agenzia delle Entrate.

Ad ogni modo, Assistenza e informazioni di carattere generale continueranno ad essere fornite esclusivamente per via telefonica, contattando i seguenti recapiti:

  • Il numero verde 800.90.96.96 (da telefono fisso) o 0696668907 (da cellulare) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 13;
  • Il Centro di Contatto provinciale tramite email o telefono. I recapiti telefonici e di posta elettronica sono disponibili nelle pagine di ogni direzione provinciale alla voce “Informazioni e assistenza fiscale”.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

 

 

 

Argomenti: ,