Tutti i bonus per i figli, come sapere quando scadono

Fino al 31 dicembre 2021 si possono richiedere le agevolazioni per la famiglia. Quali sono tutti i bonus per i figli fruibili?

di , pubblicato il
Fino al 31 dicembre 2021 si possono richiedere le agevolazioni per la famiglia. Quali sono tutti i bonus per i figli fruibili?

Dal 1° gennaio 2022 entrerà in vigore l’assegno unico universale per cui le altre misure potrebbero essere eliminate. Fino al 31 dicembre 2021 si possono richiedere le agevolazioni per la famiglia. Quali sono tutti i bonus per i figli fruibili? Come sapere quando scadono?

Si può fare domanda per ottenere il bonus asilo nido, bebè e Mamma Domani entro il 31 dicembre 2021. Sono queste le tre misure attualmente in vigore a sostegno delle famiglie.

Tutti i bonus per i figli: la situazione delle mamme oggi

Nel 2020, ben 249.000 donne italiane hanno perso il lavoro: 96.000 di queste sono mamme con figli minori, 4 su 5 hanno bimbi di età inferiore ai 5 anni.

Queste mamme, per seguire i figli più piccoli, sono state costrette a rinunciare al lavoro oppure sono state espulse.

Quasi tutte (90mila su 96mila) prima dell’emergenza sanitaria avevano un lavoro part-time.

Per queste e le future mamme, sono disponibili tre bonus: asilo nido, bebè e Mamma Domani.

Bonus asilo nido

Il bonus asilo nido è dedicato alle famiglie con almeno un figlio a carico per il quale devono sostenere le spese di frequenza in asilo nido (pubblico o privato) oppure di assistenza domiciliare se il minore soffre di una grave patologia.

Pur non prevedendo un limite di reddito, la presentazione dell’ISEE è necessaria per stabilire l’importo spettante.

Ecco quali sono gli importi spettanti in base a vari scaglioni reddituali:

– 272,72 euro per 11 mesi a famiglie con reddito non superiore ai 25.000 euro;

– 227,27 euro in caso di reddito annuo tra 25.001 e 40.000 euro;

– 136,37 euro mensili per ISEE superiore ai 40.000 euro.

Il bonus asilo nido si può richiedere online sul sito dell’Inps o, in alternativa, tramite contact center Inps o Caf.

Bonus bebè

L’assegno di natalità (bonus bebè) spetta alle famiglie con figlio in arrivo, in caso di nascita o di adozione. Viene corrisposto per 12 mesi.

Ecco quanto spetta complessivamente in un anno alle famiglie:

– 1.920 euro per ISEE fino a 7.000 euro;

– 1.440 euro per ISEE da 7.000 a 40.000 euro;

– 960 euro per ISEE superiore ai 40.000 euro.

E’ necessario richiedere il bonus bebè entro il 90° giorno dalla nascita o di adozione del bimbo.

Bonus Mamma Domani

Il bonus Mamma Domani rappresenta il premio alla nascita per donne in gravidanza.

Si può richiedere dal 7° mese di gestazione. L’importo è pari a 800 euro corrisposto in un’unica soluzione in caso di nascita, adozione o affido preadottivo della neo mamma.

Anche questo bonus si può richiedere sul sito web dell’Inps, tramite contact center Inps e Caf.

 

 

Argomenti: