Truffa Bonus cultura da 500 euro, rivenduti online a metà prezzo

Truffa Bonus Cultura da 500 euro per diciottenni, svenduti a metà prezzo online: ecco come.

di , pubblicato il
Truffa Bonus Cultura da 500 euro per diciottenni, svenduti a metà prezzo online: ecco come.

Truffa Bonus cultura da 500 euro per diciottenni, svenduti a metà prezzo online. A dare l’allarme gli amanti della lettura. I diciottenni svendono il loro bonus chattando sul web, la vendita avveniva con scambi di post su Faceebok e chat private.

Truffa Bonus cultura da 500 euro per diciottenni: ecco come avveniva la truffa

I ragazzi postavano su Faceebook un annuncio della vendita del restante Bonus Renzi a metà prezzo, per l’acquisto di libri nelle varie librerie interessate dal buono: Feltrinelli, Mondadori, Amazon, ecc.

L’accordo terminava in chat private, dove veniva richiesto la ricarica con Postpay e in cui l’acquirente comunicava i testi scelti.

Ed è così che tramite un click i diciottenni svendono il loro bonus cultura da 500 euro, messi a disposizione per 600.000 diciottenni da spendere in libri, musei, concerti e spettacoli teatrali.

Truffa Bonus cultura da 500 euro: gli annunci sono tantissimi

Gli annunci sono tantissimi e la cosa ha indignato tutti i giovani che il bonus cultura lo hanno sfruttato per l’acquisto di libri. Amarezza e delusione in tutti quei ragazzi che nella cultura credono.

Novità Legge di Bilancio 2017: bonus 500 euro 18enni e strumenti musicali anche nel 2017

Argomenti: , ,