Trasferirsi alle Canarie per la pensione: apre lo sportello Codacons

Assistenza prima di trasferirsi alle Canarie per la pensione: apre lo sportello Codacons. Costi e informazioni sull'assistenza.

di , pubblicato il
Assistenza prima di trasferirsi alle Canarie per la pensione: apre lo sportello Codacons. Costi e informazioni sull'assistenza.

Sono sempre più numerosi i pensionati italiani che decidono di trasferirsi alle Canarie per vivere all’estero dopo aver smesso di lavorare. Tra i vantaggi delle isole Canarie ci sono senza dubbio la vicinanza all’Italia, non solo geografica ma anche climatica e culturale. E in effetti ambientarsi alle Canarie per i pensionati italiani all’estero non è difficile. Ma quali ostacoli incontra nell’iter per trasferirsi chi sceglie le Canarie per la pensione?

In linea di massima non ci sono grossi ostacoli dal punto di vista burocratico. Inoltre online, sui forum dedicati ai pensionati all’estero, si trovano molte informazioni gratuitamente. Ci sono anche pagine dedicate proprio alle Canarie, con i consigli di chi ha già fatto questo passo. Informarsi in rete tramite queste fonti gratuite espone però al rischio di ricevere indicazioni poco precise o errate. Ecco perché il Codacons, visto il numero crescente di pensionati italiani interessati a trasferirsi alle Canarie, ha aperto uno sportello dedicato.

Sportello SOS non solo turismo: quanto costa l’assistenza prima di trasferirsi alle Canarie

Il servizio di assistenza Codacons per i pensionati che decidono di trasferire la residenza alle Canarie non è gratuito. I costi per la pratica comunque sono abbordabili: parliamo di circa 150 euro. Tra i servizi inclusi c’è l’assistenza per ottenere il NIE  (il numero di identificazione dello straniero che equivale grossomodo al nostro codice fiscale).

Il prezzo sale per chi intende fare un investimento immobiliare (comprare casa alle Canarie) oppure aprire un’attività imprenditoriale a Tenerife (rispettivamente circa 200 euro nel primo caso e dai 500 ai 1000 euro nel secondo) perché ovviamente l’iter burocratico richiede step aggiuntivi.

Se stai pensando di trasferirti alle Canarie per la pensione e non sai da dove partire o se invece al contrario già vivi all’estero e vuoi raccontarci la tua esperienza per dare indicazioni a chi è intenzionato a compiere questo passo, scrivi in redazione all’indirizzo [email protected]

Argomenti: ,