Toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati? Facciamo chiarezza

Presto toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati? Facciamo chiarezza in merito. Tra il sussidio e l'obbligo di green pass esteso a tutto il mondo del lavoro.

di , pubblicato il
Toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati? Facciamo chiarezza

Presto toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati? Facciamo chiarezza in merito. Dato che sul reddito cittadinanza green pass parliamo di una proposta che è formulata da un’associazione dei consumatori. Si tratta, nello specifico, del Codacons che nello scorso mese di settembre del 2021 con una nota ha lanciato la sua proposta provocatoria proprio sul sussidio. Toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati?

La risposta è negativa, ma secondo l’associazione se chi non si vaccina si vede sospeso lo stipendio, allora pure per chi percepisce il sussidio andrebbe adottato lo stesso metro. In più, il Codacons ha caldeggiato pure di sospendere la pensione a tutti i pensionati. Quelli che ad oggi non si sono ancora vaccinati.

Toglieranno davvero il reddito di cittadinanza ai percettori non vaccinati? Facciamo chiarezza in merito

Una regola che, tra l’altro, andrebbe a tutelare una categoria fragile. Sostanzialmente, costringendo all’immunizzazione anche i pensionati più dubbiosi. Quindi, toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati?

All’orizzonte non ci sono provvedimenti in tal senso, ma con il green pass esteso a tutto il mondo del lavoro, sempre secondo il Codacons, sarebbe giusto che l’obbligo fosse previsto e quindi allargato pure per i pensionati. E per chi prende sussidi dallo stato italiano a partire proprio dal reddito di cittadinanza.

Chiarito che non toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati, in quanto la proposta del Codacons difficilmente troverà seguito, in ogni caso sul sussidio a breve potrebbero esserci importanti novità.

Facciamo chiarezza sul futuro dell’RdC. Arriva la riforma del Governo Draghi?

In quanto in futuro sospendere l’erogazione del reddito di cittadinanza potrebbe essere più frequente.

Non toglieranno il reddito di cittadinanza ai non vaccinati, infatti, ma a chi non mostrerà impegno nel trovare un’occupazione.

Ad oggi, infatti, con l’RdC le famiglie in difficoltà economica hanno beneficiato e non poco della misura per riuscire ad andare avanti. Specie dopo lo scoppio della pandemia di Covid-19. Ma con questo strumento sono stati creati pochi nuovi posti di lavoro. Pur tuttavia, con un’eventuale riforma del reddito di cittadinanza, da parte del Governo guidato dal presidente del Consiglio Mario Draghi, la musica presto potrebbe cambiare.

Argomenti: