Testamento: marito e moglie possono nominarsi eredi a vicenda?

Nel testamento marito e moglie possono nominarsi eredi a vicenda? Possono escludere i figli dalla successione? Ecco quello che c'è da sapere

di , pubblicato il
Nel testamento marito e moglie possono nominarsi eredi a vicenda? Possono escludere i figli dalla successione? Ecco quello che c'è da sapere

Nel Testamento, marito e moglie possono nominarsi eredi a vicenda? E’ una domanda che ci si pone quando si pensa al testamento e a chi lasciare i propri beni o come cautelare l’altro coniuge in caso di morte improvvisa.  E’ possibile fare testamento nominando eredi l’uno a favore dell’altra.

E’ possibile escludere i figli dal Testamento?

Dalla successione non è possibile escludere i figli.

Quest’ultimi hanno pieno diritto a ricevere una parte dell’eredità dei genitori. Se i coniugi non formulano nessun testamento, e la coppia ha avuto dei figli l’eredità viene suddivisa tra il coniuge rimanente e i figli. In mancanza dei figli, subentrano nell’eredità i genitori, i fratelli e le sorelle del defunto.

Testamento: marito e moglie eredi a vicenda

Il testamento tra marito e moglie eredi a vicenda, può essere fatto dal notaio in alternativa può essere redatto un semplice testamento olografo.

Il Testamento olografo è la forma più comune, per la sua facilità e perché non richiede la presenza di un notaio.
per redigerlo e per essere ritenuto valido il testamento deve possedere determinati requisiti:

  • l’autografia: le volontà devono essere scritte di proprio pugno dal testatore su qualsiasi materiale, il testamento non necessariamente deve essere redatto su  carta, può essere anche redatto su legno, stoffa o altro materiale ;
  • la  data: il testamento deve contenere giorno, mese ed anno del momento in cui viene redatto;
  • la sottoscrizione: il testamento deve essere firmato in calce alle proprie volontà;
  • viene redatto da entrambi i coniugi, che dopo aver redatto un unico testamento, e aver inserito nello stesso la clausola in cui il marito nomina la moglie come erede universale (o viceversa), lo firmano entrambi.

Il testamento con marito e moglie eredi, può essere impugnato?

La legge tutela gli eredi , e un testamento dove i coniugi si sono nominati a vicenda eredi universali, può essere impugnato. Gli eredi esclusi dalla successione, possono chiedere azione giudiziale e far dichiarare il testamento inefficace.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.