Imu terreni agricoli, si paga la mini IMU e non l’Irpef. Ecco perchè

A chiarire l'esenzione IMU per i terreni agricoli su cui però si è dovuta pagare la mini IMU che ha sostiuito l'Irpef l'agenzia delle entrate con la risoluzione n 41

di , pubblicato il
A chiarire l'esenzione IMU per i terreni agricoli su cui però si è dovuta pagare la mini IMU che ha sostiuito l'Irpef l'agenzia delle entrate con la risoluzione n 41

Esenzione IMU per i terreni agricoli, e quelli non coltivati, posseduti e condotti da coltivatori diretti e da imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola, per l’anno 2013 ma non della mini IMU che sostituisce l’Irpef. Ma come compilare il modello 730 in presenza di questi terreni? Risponde a questa domanda l’agenzia delle entrate con la risoluzione n.

41 del 18 aprile 2014.

 IMU terreni agricoli; la risoluzione n. 41/2014

Il documento di prassi delle entrate chiarisce proprio le  modalità di compilazione della dichiarazione dei redditi in presenza di redditi dei terreni e, in particolare, di quelli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, per i quali risulti dovuta la cd. “mini Imu” per l’anno d’imposta 2013 e non dovuta l’IMU.

 IMU Irpef: effetto sostitutivo anche per i terreni

L’agenzia ricorda proprio che l’Imu sostituisce, per la componente immobiliare, l’Irpef e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relativi ai beni non locati. IN base al decreto legge 133 del 2013, il contribuente era tenuto a versare, entro il 24 gennaio 2014, la mini Imu, pari al 40 per cento, dell’eventuale differenza tra l’Imu risultante dall’applicazione dell’aliquota e della detrazione deliberate dal comune per l’anno 2013 e quella risultante dall’applicazione dell’aliquota e della detrazione di base previste dalle norme statali. Coerentemente con le valutazioni espresse al riguardo dal Dipartimento delle Finanze, si ritiene che trovi comunque applicazione l’effetto sostitutivo Imu-Irpef, anche in presenza della mini IMU terreni agricoli. 

[fumettoforumright]

IMU 730: come indicare l’esenzione IMU terreni 

Nelle istruzioni del modello 730/2014, nel paragrafo “Terreni non affittati”, viene, infatti, precisato che l’Imu sostituisce l’Irpef e le relative addizionali sul reddito dominicale del terreno anche se per il 2013 è dovuta esclusivamente la mini Imu. Sempre nelle istruzioni vengono individuati due casi nei quali l’Imu risulta non dovuta per l’anno 2013:

  • esenzione IMU terreni ricadenti in aree montane o di collina,
  • esenzione IMU terreni posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola.

In queste ultime ipotesi, il reddito dominicale del terreno, anche se non affittato, deve essere assoggettato all’Irpef e alle relative addizionali. A tal fine, nel quadro A del modello 730/2014, riservato ai redditi dei terreni, deve essere compilata la colonna 9 “Imu non dovuta”. Qualora, invece, per i terreni posseduti e condotti dai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali risultasse dovuta la mini Imu, si applicherebbe il generale principio di sostituzione Imu-Irpef.

 Per ciò che riguarda le modalità di compilazione della dichiarazione dei redditi (modello 730/2014 e modello Unico Persone fisiche 2014) e il regime di tassazione IMU terreni si fa presente quanto segue:

  • per i terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali per i quali non è dovuta l’Imu per l’anno 2013, nel quadro A va indicato il codice 2 nella colonna 9 “Imu non dovuta” e il reddito dominicale del terreno, anche se non affittato, è assoggettato all’Irpef e alle relative addizionali;
  • per i terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali per i quali è dovuta la mini Imu per l’anno 2013, nel quadro A non va compilata la colonna 9 “Imu non dovuta” e il reddito dominicale del terreno non affittato non è assoggettato all’Irpef e alle relative addizionali.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.