Tempo di andare in pensione: l’Inps ti avvisa quando perfezioni i requisiti o devi saperlo tu?

Come fare a sapere quando si va in pensione. L’Inps avvisa o no il lavoratore della maturazione del diritto?

di , pubblicato il
Come fare a sapere quando si va in pensione. L’Inps avvisa o no il lavoratore della maturazione del diritto?

Una delle questioni più irrisolte in tema di pensioni è quella di sapere quando si può accedere alla prestazione. Nella giungla previdenziale italiana è una cosa di massima importanza.

Ebbene, a oggi non esiste ancora una sistema che avvisa il lavoratore della maturazione al requisito di pensione. L’Inps pertanto non avvisa il contribuente, anche perché la prestazione non è obbligatoria.

Come sapere quando si può andare in pensione

I requisiti per l’accesso alla pensione sono ance diversi e cambiano nel tempo. Non solo: un lavoratore potrebbe aver maturato l’anzianità contributiva in diverse gestioni. Così l’Inps, come anche altri istituti di previdenza, non può sapere con esattezza quando un lavoratore matura il diritto alla pensione.

Inoltre le leggi cambiano di continuo e vi sono molte deroghe che riguardano categorie diverse di lavoratori. Insomma un ginepraio al quale si sta cercando di mettere ordine, ma che difficilmente vedrà nascere a breve una soluzione.

I lavoratori devono quindi arrangiarsi. Spesso sono i patronati ai quali si affidano che li informano del diritto o meno alla pensione. Ma il più delle volte deve essere il contribuente a interessarsi e a muovere i primi passi. Anche solo informandosi in rete.

La simulazione per i contribuenti

Da poco l’Inps ha messo a disposizione un simulatore utile e gratuito. Si chiama “PensAMi” ed è un semplice software Inps che simula la pensione del contribuente con pochi passaggi. Lo scopo è esclusivamente informativo e il risultato ottenuto si basa sui dati forniti.

Il simulatore PensAMi permette quindi a tutti di verificare i possibili scenari pensionistici a cui si ha diritto. Il servizio è aggiornato con le ultime novità normative e tiene conto di tutte le opzioni esistenti di pensionamento anticipato quali:

  • Opzione Donna
  • Quota 102
  • Ape Sociale
  • Lavoratori Precoci

Per accedere al simulatore Inps PensAMi è necessario cliccare sul link fornito dall’Istituto fornito di seguito:

Simulatore PensAMi

Il simulatore PensAMi è articolato in tre livelli.

Il passo successivo è quello di rispondere a tutte le domande presenti sul singolo livello mostrato per accedere alle informazioni relative allo scenario di pensione prospettato.

Argomenti: ,