Telemarketing: proposta di legge per bloccare le telefonate moleste dei call center

Telemarketing e telefonate moleste, in discussione in Parlamento una proposta nel "Ddl di concorrenza" per bloccare le telefonate indesiderate sui cellulari dai call center.

di , pubblicato il
Telemarketing e telefonate moleste, in discussione in Parlamento una proposta nel

Telemarketing, in discussione in Parlamento una proposta di legge per bloccare le telefonate moleste sui cellulari dai call center. Tra le varie misure previste nel “Ddl concorrenza” la possibilità di iscrizione al Registro Pubblico delle Opposizioni di tutti numeri di cellulare. Nell’attesa la misura venga approvata, vediamo come è possibile bloccare le chiamate indesiderate dai call center.

Telemarketing e telefonate moleste: come si possono bloccare?

La misura contenuta nel Ddl concorrenza,  prevede che i cittadini possano iscrivere il loro numero di cellulare all’interno del Registro Pubblico delle Opposizioni.

Il Registro Pubblico delle Opposizione e stato istituito ufficialmente dal DPR n. 178/2010, ed è nato per tutelare i cittadini. L’iscrizione del numero di cellulare nel registro permette di opporsi alle telefonate pubblicitarie indesiderate. Con l’iscrizione la telefonata indesiderata viene bloccata. L’operatore che desidera avviare un servizio di telemarketing deve, prima di effettuare le telefonate, registrarsi al sistema e “comunicare la lista dei numeri che intende contattare“. Se tale disposizioni non vengono effettuate scattano le sanzioni previste dal Codice della Privacy. Attualmente il Registro Pubblico delle Opposizioni, funziona solo per i numeri scritti negli elenchi telefonici pubblici e non per i numeri di cellulare, che sono quelli più soggetti a truffe e telefonate moleste.

Telemarketing e telefonate moleste: il nuovo Ddl concorrenza

Con il nuovo Ddl concorrenza prevede di inserire nel Registro Pubblico Opposizioni anche i numeri di cellulare. Questo servizio permette così di bloccare le chiamate telemarketing effettuate al numero di cellulare. Inoltre sempre il disegno di legge, prevede che anche i consensi per l’uso del numero di telefono dati prima dell’iscrizione nel Registro siano considerati illegittimi.

Iscrizione nel Registro Pubblico delle Opposizioni: come fare?

E’ possibile iscriversi nel Registro Pubblico delle Opposizioni in uno dei seguenti modi:

  • raccomandata, scrivendo direttamente al gestore del Registro a Roma;
  • fax, al numero 06.54224822;
  • telefonata, al numero verde 800.265.265;
  • modulo elettronico, disponibile nel’”area abbonato” del sito www.registrodelleopposizioni.it.

L’iscrizione al Registro è totalmente gratuita, ha durata indefinita e può essere revocata dal cittadino in qualunque momento.

Telemarketing e telefonate moleste: le App che bloccano le chiamate

Nell’attesa che il disegno di legge viene approvato si possono utilizzare le App per cellulari in grado di riconoscere le telefonate indesiderate. Le App gratuite che permettono di riconoscere la chiamata dai call center o altri numeri indesiderati sono Truecaller e Calls Blacklist.

Leggi anche:

Nuova truffa telefonica: attenzione al prefisso 02

Telefonata muta, è reato? Come difendersi?

Argomenti: ,