Superbonus 110% proroga, ma non per sempre: ecco quando passerà al 70

Superbonus 110 proroga, ma non per sempre: ecco quando passerà al 70. Vediamo inoltre qual è il destino degli altri bonus edilizi. A partire dal tanto chiacchierato bonus facciate.

di , pubblicato il
Bonus edilizi 2022 persone fisiche e imprese, quali sono i criteri di accesso per le detrazioni fiscali

Per il superbonus 110 c’è la proroga, ma non è e non sarà per sempre. E non per tutti i lavori edilizi che sono ad oggi incentivabili. Ecco quando, in particolare, passerà o comunque dovrebbe passare al 70%. Perché nelle intenzioni del Governo guidato dal presidente del Consiglio Mario Draghi c’è quella di eliminare. O comunque di abbassare progressivamente le detrazioni fiscali vigenti per i lavori sugli immobili.

Rispetto al superbonus 110 proroga, basti pensare, per esempio, al bonus facciate. Che è ad alto rischio di mancata conferma per il 2022. Così come è riportato in questo articolo. Ma in ogni caso il bonus facciate sarà fruibile anche nel 2022. A condizione che, entro e non oltre la data del 31 dicembre del 2021, sia stato pagato almeno il 10% dei lavori commissionati.

Superbonus 110 proroga, ma non per sempre: ecco quando passerà al 70%

Il superbonus 110 proroga sarà infatti fino al 2025 nelle intenzioni dell’Esecutivo Draghi. Ma in realtà si tratta di una proroga selettiva. In quanto già dal 2024 la detrazione scenderà dal 110% al 70%. Inoltre, dalla lunga proroga ad oggi restano tagliate fuori le case unifamiliari.

Per le quali il superbonus 110 proroga resta confermato al 30 giugno del 2022. In pratica, il superbonus 110% proroga fino al 2025 è per i condomini. Sebbene ci siano forze politiche, che attualmente sostengono la maggioranza di Governo, che chiedono a gran voce di far rientrare della maxi-agevolazione di Stato prorogata pure le villette. Almeno per tutto l’anno 2022. E non solo fino al prossimo mese di giugno.

Quali sono i bonus sugli immobili che saranno prorogati anche per il 2022?

Oltre al superbonus 110 proroga ci sono altre detrazioni fiscali che sono destinate ad essere prorogate. E quindi ad essere confermate pure per il 2022.

Praticamente, solo il bonus facciate rischia lo stop.

In quanto il Governo italiano, invece, salvo clamorose sorprese punta a confermare il sismabonus e l’ecobonus. Ma anche il bonus mobili ed il bonus giardini che è più comunemente noto come bonus verde. Quindi, non solo superbonus 110 proroga.

Argomenti: , , , , , ,