Super Bollo: la scadenza è fissata al 31 gennaio 2020. Ecco cosa bisogna sapere

Entro il 31 gennaio 2020, bisognerà pagare il cosiddetto “Super Bollo Auto 2020”. L’agenzia delle entrate ha messo a disposizione un servizio online per facilitarne il calcolo.

di , pubblicato il
Entro il 31 gennaio 2020, bisognerà pagare il cosiddetto “Super Bollo Auto 2020”. L’agenzia delle entrate ha messo a disposizione un servizio online per facilitarne il calcolo.

E’ in arrivo la scadenza per il pagamento del cosiddetto Super Bollo, l’addizionale erariale sulle tasse automobilistiche che tutti i possessori di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose con potenza superiore a una determinata soglia, prevista dalla legge, devono pagare.

I parametri del tributo, originariamente introdotto dall’articolo 23, comma 21, del decreto-legge 6 luglio 2011, n° 98, sono successivamente stati modificati dall’articolo 16, comma 1, del decreto legge n. 201/2011.

Vediamo a chi spetta, in che misura, e come è possibile calcolarlo.

A quanto ammonta il super bollo?

Secondo quanto specificato sul sito dell’Agenzia delle Entrate, l’Addizionale sulle tasse automobilistiche è pari a:

  • 10 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 225 kw per il 2011;
  • 20 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 185 kw a partire dal 2012.

Ma essa viene ridotta in base al tempo trascorso dalla costruzione dell’automobile, in particolare:

  • Al 60 per cento dopo i primi 5 anni;
  • Al 30 per cento dopo 10 anni;
  • Al 15 per cento dopo 15 anni;
  • Trascorsi 20 anni, essa non è più dovuta.

Infine: “L’addizionale non è dovuta nei casi in cui il veicolo è esentato dalla tassa automobilistica. Sono quindi esenti, anche per il superbollo, ad esempio, i veicoli in dotazione dei corpi armati dello Stato”.

Ad ogni modo, è disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, un servizio gratuito che permette di facilitare il calcolo del Super Bollo.

Entro quando devo pagare?

Il super bollo, ai sensi di legge, deve necessariamente essere versato contestualmente al bollo ordinario.

Di conseguenza, esso dovrà essere pagato entro il 31 gennaio di ogni anno, solo se il bollo (ordinario) abbia scadenza al 31 dicembre dell’anno precedente.

Ad ogni modo, è possibile pagare il super bollo attraverso il modello F24, utilizzando il codice tributo “3364”.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

 

 

Argomenti: ,